Marco Giallini, il dramma devastante: la moglie morta tra le sue braccia

Un dolore devastante quello di Marco Giallini, che nessuno vorrebbe mai vivere. L’attore ha visto morire la moglie tra le sue braccia 

 

Nonostante siano passati diversi anni, Marco Giallini ancora oggi si trova a provare quel senso di nostalgia e tristezza che la morte della moglie gli ha lasciato. 30 sono stati gli anni che i due hanno passato insieme, dopo aver costruito una bellissima famiglia.

marco giallini grave dramma

Ed è proprio per questo intenso rapporto che c’era tra i due che, Marco Giallini, ancora oggi non ha accettato come siano andate le cose. La vita per Giallini è stata sempre più difficile, dopo che Loredana ha chiuso per sempre gli occhi.

Situazione che l’ha toccato talmente tanto che, per un certo periodo di tempo, l’attore non ha minimamente affrontato l’argomento con i figli Rocco e Diego. Ragazzi frutto proprio del rapporto con Loredana, nati nel 1998 e nel 2004. È lo stesso attore a raccontare che, nel giro di 7 anni, non sono mai andati insieme al cimitero. Anzi, confessa addirittura, che lui si è recato in quel posto soltanto due volte.

Marco Giallini e il dolore che non è riuscito mai a metabolizzare

marco giallini grave dramma

Un duro colpo per l’attore che si è lasciato consolare dai numerosi ricordi, dai viaggi e dagli attimi di vita condivisi insieme e che ormai sono l’unica cosa che gli resta della vita costruita con la sua Loredana. Una terribile situazione che Marco Giallini ha vissuto ben 11 anni fa, anche se la ferita per lui sembra essere ancora molto fresca.

Di sicuro non l’ha aiutato il fatto che, tutto ciò, è accaduto improvvisamente. Questo è quanto confessa l’attore, di fronte ai microfoni di Silvia Toffanin. “Quello che è successo, così improvvisamente poi, non si esorcizza. Puoi solo provare a rimuoverlo. So che può sembrare brutto, ma inizio ad andare al cimitero solo adesso. Ancora non posso credere che stia lì. No, non l’ho esorcizzato. Vaglielo a spiegà a due ragazzini che avevano 12 e 5 anni. Per fortuna ho dei figli di un’intelligenza estrema, hanno preso tutto dalla madre”.

L’ennesimo triste momento per Giallini che, già in passato, ha dovuto affrontare la perdita del fratello. Ma cos’è accaduto alla moglie di Marco? Su piudonna possiamo leggere il racconto straziante degli ultimi istanti di vita della moglie Loredana. Una donna che si è accasciata tra le braccia del marito per poi chiudere gli occhi per sempre.

È questo quanto accaduto nel 2011, a causa di un’emorragia cerebrale. Un dolore che nemmeno il tempo potrà guarire e che, ancora oggi, causa grande sofferenza sia in Marco che nei suoi due figli.