“Mi ha lasciata senza respiro”: Simona Ventura distrutta dal tragico lutto

La conduttrice Simona Ventura distrutta dal lutto che le ha cambiato la vita: ecco i dettagli e le curiosità della vicenda

Una delle conduttrici che rappresenta uno dei pilastri fondamentali della competenza e professionalità dello spettacolo italiano è lei, Simona Ventura. Nel corso degli anni la donna è stata definita una delle Reginette più importanti della televisione italiana dopo Raffaella Carrà, Loretta Goggi e Maria Giovanna Elmi. Tra le varie trasmissioni che le hanno dato maggiore notorietà vi è Quelli che il calcio, quale ha condotto per ben dieci anni. Purtroppo di recente è stata protagonista di un dramma che le ha distrutto la vita.

 

simo sorride
curiosità (foto web)

L’esordio della conduttrice avviene nel lontano 1985, quando la donna partecipa al programma come concorrente dal titolo W le donne, condotto da Amanda Lear e Andrea Giordana su Rete 4, seguito un anno dopo da  Il gioco delle coppie, quiz di Canale 5 condotto da Marco Predolin. Vista la passione per il mondo dello spettacolo, la donna decide di partecipare al concorso di bellezza Miss Italia, aggiudicandosi la fascia di Miss Muretto.

Terminata questa esperienza, la donna affianca Giancarlo Magalli in qualità di valletta del noto show Domani Sposi. Ma la vera notorietà ella la raggiunge con lo show da lei condotti per circa dieci anni che le ha dato maggiore visibilità, Quelli che il calcio. Nel programma spesso partecipava il suo ex marito Stefano Bettarini, e all’interno dello studio avvenne un aneddoto: l’uomo ebbe un flirt con la prima ballerina del programma, Antonella Mosetti; quando la conduttrice ne venne a conoscenza, fece in modo che la donna ne venisse fuori, e così fu.

Nel 2014, la donna decise di adottare una bimba bellissima, Carlotta, confessando in un’intervista: “Ci sono io e c’è la sua mamma biologica, una mia parente che non ha potuto tenerla con sé. È complicato, ma possibile. E molto bello. Voglio dire a chi vuole un figlio che c’è una strada, tortuosa e magnifica, diversa dall’adozione. L’affido”.

Nonostante la carriera brillante, la bella conduttrice ha dovuto affrontare un grave lutto che le ha cambiato la vita.

Il triste lutto affrontato da Simona Ventura

simo seria
dramma (foto web)

Nonostante la carriera brillante e il successo raggiunto con moltissimi programmi di rilievo della tv, la bella Simona Ventura ha dovuto affrontare un grave lutto che le ha cambiato completamente la vita:  la scomparsa del fotografo Rino Petrosino. 

La donna ha lavorato per anni insieme all’uomo e i due erano legati da una splendida amicizia.

La conduttrice ha deciso di postare un lungo messaggio su Instagram in ricordo dell’uomo affermando: “Ciao Rino Petrosino, ho aspettato qualche giorno perché la notizia della tua scomparsa mi ha lasciato senza respiro. Hai rappresentato un periodo d’oro della mia vita. Abbiamo lavorato assieme con serietà ma anche con tanta allegria grazie alle tante risate che ci hai fatto fare quando scattavi per il tuo amato ‘Tv Sorrisi e Canzoni’. Ti ricorderemo per l’immenso talento con il quale hai raccontato la storia dello spettacolo italiano. Un abbraccio alla tua amata”.