“Mi sono arresa”: Daria Bignardi e la dura malattia, la sua vita stravolta per sempre

Daria Bignardi ed il messaggio che ha voluto lanciare. La lotta alla malattia e quel passaggio molto particolare

Le donne nel mondo della televisione hanno assunto una posizione sempre più predominante con il passare del tempo. Certo, è stato difficile staccarsi dall’etichetta di velina per il genere femminile, evidentemente anche un po’ penalizzato da quello che è stato il ruolo di tante che si sono avvicendate sul piccolo schermo. Non che ad essere velina ci sia qualche problema, sia chiaro, anche perchè alcune di quelle che hanno calcato il bancone di ‘Striscia la notizia’, o che sono state letterine per ‘Passaparola’, sono poi diventate delle vere e proprie signore del piccolo schermo. Alcune addirittura hanno sfondato nel mondo dell’imprenditoria.

 

Daria Bignardi
Daria Bignardi (web source)

Ma c’è anche chi ha deciso di assumere un approccio molto diverso. Come fatto, ad esempio, da Daria Bignardi, conduttrice stimatissima nel mondo della televisione ma anche giornalista e figura che per anni ha assunto una posizione molto importante nel panorama televisivo nazionale. Come noto, Daria ha esordito in casa RAI con Gad Lerner nel 1991 nella trasmissione ‘Milano, Italia’. Poi la svolta della sua vita, che ha aperto anche le porte per un passaggio molto particolare: la Bignardi, infatti, nel 1995 è passata in quel di Mediaset. Lì ha proseguito il suo ruolo di giornalista ma, tra l’altro, ha anche svolto quello di conduttrice di talk show di costume e reality show.

Ed è qui che è arrivata un’esperienza molto importante per Daria. La giornalista ha avuto l’onore di condurre la prima edizione (e non solo) di uno dei programmi che avrebbe segnato la storia della televisione, italiana e non solo. Stiamo parlando ovviamente del ‘Grande Fratello‘, reality show che ha fatto da apripista a quello che poi si è sviluppato nel mondo del piccolo schermo con l’avvento dei reality.

Daria Bignardi, il messaggio e la svolta della sua vita

Daria Bignardi
Daria Bignardi (web source)

La vita di Daria è stata condita da tanti momenti di grande soddisfazione. Il ‘Grande Fratello’ forse è solo un piccolo passaggio di una carriera davvero molto importante. Per la Bignardi, però, ci sono stati anche dei periodi molto difficili, che l’hanno vista spalle al muro. La giornalista, infatti, ha dovuto combattere la battaglia contro il tumore, che ovviamente ha segnato la sua vita.

Ai microfoni di ‘Vanity Fair’, Daria si è lasciata andare ad un passaggio molto particolare che riguarda anche la sua famiglia ed in particolare sua madre: “Ho avuto una madre malata di ansia ossessiva e per anni, avendo detestato l’ansia di mia madre e adorato lei, ho rimosso l’idea di soffrirne”, ha spiegato la Bignardi. “Poi ho capito che invece l’ansia dominava anche me, anche se me lo nascondevo e lo nascondevo agli altri. Alla fine – ha proseguito anche la giornalista – mi sono arresa, l’ho accettata, l’ho usata, ho capito che era il motore di tutto quel che facevo”.