‘Addio Gerry Scotti’, la situazione è grave: un crollo mai visto

Il simpatico conduttore di Miradolo Terme ha incassato una brutta notizia che avrebbe preferito evitare. La situazione è delicatissima

Anche se al giorno d’oggi è uno dei presentatori più influenti e longevi del palcoscenico televisivo italiano, Gerry ha confessato che in passato non avrebbe mai immaginato questo tipo di percorso. Egli infatti, per un periodo ha pensato che nella vita avrebbe svolto un’altra professione, seppur sempre legata al mondo dello spettacolo.

 

Gerry Scotti (Websource)

Come rivelato da lui in un’intervista, Gerry è stato molto legato alla radio, motivo per cui credeva che non se ne sarebbe mai distaccato: “Le mie aspettative iniziali erano quelle di un laureato in legge che voleva diventare un pubblicitario ma la vita mi ha fatto scoprire la radio; l’ho talmente amata da arrivare a pensare che l’avrei fatta per tutta la vita. La televisione non era in preventivo ma è successo ed è stato ed è bellissimo”.

All’epoca del suo esordio in tv Scotti ha chiamato la madre, una donna che purtroppo è venuta a mancare la quale è sempre stata estremamente orgogliosa di suo figlio: “Ricordo che le dissi: mamma, da oggi faccio la televisione e lei mi fece i complimenti. Sentivo che dall’altra parte del filo stava sorridendo, commossa. Il fatto di sapere da dove vengo e che quello che mi è successo è stato anche un po’ merito mio perché nulla mi è stato regalato, è una soddisfazione che oggi vorrei condividere con i miei genitori, ma so che da lassù probabilmente mi guardano e sono felici”.

Gerry Scotti, triste risveglio per il presentatore Mediaset

Per il conosciutissimo sessantacinquenne una notizia dell’ultima ora ha rappresentato una pesante sconfitta. Il programma che attualmente sta presentando, vale a dire lo storico tg satirico di Canale 5 “Striscia la notizia”, nella serata del 6 maggio è stato seguito da 3.385.000 telespettatori, una percentuale equivalente al 16.4%.

Gerry Scotti (Websource)

La trasmissione targata Rai, sua ‘rivale’ nella fascia dell’access prime time ovvero “I soliti ignoti – Il ritorno”, ha raccolto le attenzioni di 4.321.000 persone, una cifra pari al 21.1% di share televisivo. A quanto pare Amadeus continua a collezionare un gradimento maggiore rispetto alla coppia formata da Gerry e dalla sempre bellissima Michelle Hunziker.

Ciò nonostante, a dispetto della ‘batosta’ subita a livello di ascolti, il format targato Mediaset sta rispettando le aspettative della Rete. Al momento lo share del programma diretto dal presentatore del Festival di Sanremo sembra imbattibile, anche se in questo campo le sorprese si nascondono spesso proprio dietro l’angolo.