Antonella Elia, la drammatica operazione chirurgica: “Sono stata squartata”

Antonella Elia, opinionista e showgirl senza peli sulla lingua, ha parlato di una sua condizione molto delicata. L’operazione e il dramma 

 

Di sicuro molti conoscono Antonella Elia proprio per gli ultimi progetti televisivi che la vedono protagonista. Si tratta di una donna che ha cercato di dare il meglio di sé, in ogni occasione, anche se pochi sono a conoscenza di cosa ha dovuto sopportare in passato.

antonella elia dramma operazione

E così Antonella Elia decide di rompere il silenzio, e di raccontare uno dei periodi più bui della sua vita. Proprio come leggiamo su ilfattoquotidiano, possiamo affermare che era il 2016 l’anno in cui la showgirl si è trovata di fronte ad una terribile diagnosi. In cui le era stato identificato un tumore.

Una confessione che, Antonella Elia, si è trovata quasi costretta a fare proprio a seguito degli attacchi ricevuti da Samanta De Grenet. Infatti ricordiamo che le due sono state protagonisti di un’accesa discussione, proprio dietro le telecamere del Grande Fratello Vip. In quell’occasione Samantha aveva sottolineato quanto, Antonella Elia, era cambiata al punto da aver preso molti chili.

L’intervento che ha lasciato il segno in Antonella Elia

antonella elia dramma operazione

Una situazione che, altro non era, che la conseguenza di quella terribile battaglia in cui stava cercando di avere la meglio contro il tumore. Ed è proprio per mettere a tacere tutte quelle voci che, Antonella Elia, ha deciso di raccontare l’intera vicenda senza tralasciare nessun dettaglio. “Sono stata operata con l’asportazione di un quadrante al seno di 4 cm. Sono stata squartata, una mutilazione che mi ha segnato per sempre, che mi ha colpito nella mia femminilità”.

Nonostante Antonella abbia ricevuto numerosi attacchi, la donna ha scelto di evitare la strada delle querele e di fare in modo che dalla sua esperienza altre donne potessero trarne beneficio. Infatti è lei stessa ad affermare che non c’è nulla di cui vergognarsi, nel momento in cui ad una donna viene diagnosticato un problema simile. È soltanto grazie ad una diagnosi fatta nel momento giusto, che è possibile salvare la vita.

Per questo motivo, proprio come sottolinea la showgirl, la prevenzione ricopre un ruolo fondamentale. Afferma di essere molto fortunata, in quanto è riuscita a scovare la malattia quando si trovava ancora in una fase iniziale. Nonostante oggi la Elia sia totalmente guarita dal tumore, la donna sente di aver perso una parte importante di sé stessa. Un lato della sua femminilità che non potrà ritornare mai più.

Al termine di questa dichiarazione, la showgirl non riesce a trattenere le lacrime al punto da aver confessato ogni suo segreto. Seppur intimo e privato. Antonella Elia ha voluto persino concludere il suo discorso riprendendo una frase che, per la prima volta, era stata pronunciata da Nadia Toffa.

“Rivendico il diritto di parlare apertamente della nostra malattia, che non è esibizionismo né un credersi invincibili, anzi: è un diritto a sentirsi umani. Anche fragili, ma forti nel reagire”.

Una donna che, quindi, si è trovata a cambiare radicalmente la sua vita. E, nonostante tutto, è riuscita a rialzarsi e ad andare avanti.