Lavatrice, ecco l’ingrediente segreto per avere i panni bianchi come la neve: vi scorderete della candeggina

Per ottenere dei panni bianchi dopo il lavaggio non è necessaria la candeggina. Al suo posto esiste un ingrediente addirittura migliore

Spesso e volentieri al giorno d’oggi tendiamo a sottovalutare il potere di alcuni ingredienti estremamente comuni. Quello di cui vi parliamo quest’oggi infatti, è nelle case di tutti gli italiani, ma in pochi conoscono il suo vero e proprio potenziale. La maggior parte delle persone utilizzano detersivi ed ammorbidenti vari per l’uso della lavatrice. Ciò nonostante, i panni non sempre escono puliti e profumati come desideriamo.

 

Lavatrice (Websource)

I meno esperti corrono il rischio di commettere alcuni errori, ma non sono solo questi che impediscono la totale rimozione delle macchie dai capi d’abbigliamento. Un altro pericolo è quello di mischiare bianchi e colorati. Per fortuna, già da diverso tempo, esistono in commercio i cosiddetti “acchiappacolore”, i quali fanno sì che l’eventuale tinta in eccesso di un panno non venga trasmessa anche sugli altri.

Arrivati a questo momento, è giunta l’ora di rivelarvi lo speciale ingrediente che vi permetterà di avere dei panni bianchi come un manto nevoso. Ecco di che cosa si tratta.

Lavatrice, il bicarbonato è l’arma segreta che può cambiarvi la vita

Il bicarbonato di sodio ha infiniti metodi di utilizzo, essendo un grande alleato per la pulizia della casa. Diluito con un po’ di acqua, è perfetto per quasi tutte le superfici, garantendo un risultato straordinario. Oltre all’azione smacchiante, tale ingrediente è anche in grado di rimuovere i cattivi odori.

Tuttavia, quest’oggi ci soffermiamo prevalentemente proprio sul suo potere smacchiante. Mescolandone un cucchiaio insieme a dell’acqua, esce fuori una specie di crema densa che può essere usata come pretrattamento per le macchie. In base al tessuto varia il tempo di durata del trattamento. Con una stoffa leggera basta strofinare leggermente per qualche minuto, al contrario ad esempio di un paio di jeans su cui va esercitata un po’ più di forza per eliminare qualsiasi traccia residua.

Bicarbonato di sodio (Websource)

Come se non bastasse, il bicarbonato di sodio può essere adoperato anche direttamente in lavatrice. Quando quest’ultima è completamente carica di acqua, possiamo inserire mezzo bicchiere di bicarbonato. Se i panni da lavare risultano particolarmente maleodoranti, come nel caso della muffa, è preferibile impostare il lavaggio con acqua calda.

Grazie all’effetto del bicarbonato i vostri capi d’abbigliamento risulteranno puliti, disinfettati e, soprattutto, bianchi come la neve. Per finire, qualora fosse necessaria un’azione ancora più incisiva è possibile aggiungere alla soluzione un bicchiere di aceto bianco.