Ricordate Marco Della Noce, storico comico di ‘Zelig’? Oggi ecco com’è diventato

Ricordate Marco Della Noce? Dal successo con ‘Zelig’ alla grande problema, la sua vita stravolta per sempre

Ci sono programmi che restano nei cuori del pubblico, soprattutto quando questi trovano la formula giusta per guadagnare il grande consenso da parte dei telespettatori. C’è stato un tempo nella storia televisiva italiana dove la comicità sul piccolo schermo ha trovato grande spazio, anche attraverso format che portavano il pubblico direttamente in teatro. Alcuni di questi ancora resistono, come ad esempio ‘Made in Sud’. Un filone che negli ultimi anni ha trovato degli stravolgimenti tali da rendersi sempre diversi, nuovi. Insomma, oggi per un cabarettista non è semplice trovare spazio sul piccolo schermo.

 

Marco Della Noce
Marco Della Noce (web source)

Anche l’avvento dei social ha cambiato tutto. Oggi diventare virale sul web può essere tremendamente semplice per chi sa raccontare con comicità la propria vita, o anche degli episodi particolari. Restano, però, nell’immaginario collettivo alcuni grandi format comici che sono rimasti nella storia. Detto di ‘Made in Sud’, che in casa RAI ha trovato grande spazio, anche Mediaset ha avuto il suo programma di punta.

Zelig‘, infatti, è stato uno dei format più importante che ha portato sul piccolo schermo un grande numero di comici. Alcuni di questi proprio da questo palco sono riusciti a trovare consenso e notorietà, mentre altri a ‘Zelig’ hanno dato conferma delle proprie capacità comiche. Tra di loro in molti ricorderanno Marco Della Noce, uno dei comici di punta del format. La sua carriera cominciata in programmi importanti come ‘Drive In’ o ‘Mai dire gol’.

Marco Della Noce, dal successo al grande problema: ecco come sta oggi

Marco Della Noce
Marco Della Noce (web source)

Per Della Noce il palco di ‘Zelig’ è stato importante, decisivo per lo sviluppo della sua carriera. Il programma, poi, è terminato. Nelle ultime settimane, va detto, proprio Claudio Bisio e Vanessa Incontrada hanno riportato a Canale 5 il format per la grande gioia del pubblico. Tornando a Della Noce, però, l’ultima esperienza televisiva – dopo la fine di ‘Zelig’ – è stata come inviato del tg satirico ‘Striscia la notizia’.

La sua vita, poi, ha subito un problema molto serio. Marco, infatti, ha raccontato di essere finito praticamente senza soldi, addirittura costretto a vivere in auto. Cosi la sua storia drammatica, che ha trovato spazio con un doloroso racconto. “Cosa mi è successo? Quello che sta succedendo a molti altri papà: durante una separazione un po’ conflittuale sono arrivato ad un punto al quale pensavo di non dover mai arrivare”, ha spiegato il comico al ‘Corriere della Sera’. “Sono rimasto senza lavoro ed ho avuto lo sfratto dall’ufficiale giudiziario”, ha ancora proseguito Marco, costretto addirittura a vivere in auto. La sua situazione, una volta finita al centro dell’attenzione, ha creato grande clamore e cosi l’uomo, col tempo, alla fine è riuscito a venire fuori da questo difficilissimo problema.