Christian De Sica, la più grande paura della sua vita: non voglio finire così | Ecco di che si tratta

Christian De Sica e la grande paura della malattia. L’attore ha svelato tutto nel corso di una recente intervista 

Tra gli attori più amati del Cinema italiano, e tra quelli che hanno segnato la storia di un genere, c’è senza dubbio Christian De Sica. Un attore che ha saputo scrivere delle vere e proprie pagine di storia all’interno di un genere molto particolare come quello comico italiano. I cosiddetti ‘Cinepanettoni’ hanno rappresentato un filone importante per il mercato italiano, visto che per diversi anni hanno portato milioni di persone al Cinema. Grasse risate, ma anche l’abilità di saper costruire determinati personaggio stereotipati, tutto questo ha rappresentato l’essenza della comicità di De Sica ha cosi incantato tantissime persone.

 

Christian De Sica
Christian De Sica (web source)

Durante gli anni del successo all’interno dei ‘Cinepanettoni‘, tra l’altro, De Sica ha anche consolidato il duo composto con Massimo Boldi. I due hanno fatto coppia per tanti anni, decine di film dove hanno saputo mettere insieme le loro rispettive abilità comiche, creando un’alchimia che secondo alcuni addetti ai lavori per lunghi tratti è stata praticamente perfetta. Ad oggi i due non sono più al centro di quel sodalizio cosi forte come si presentava diverso tempo fa, ed anzi per un po’ di tempo sono stati anche molto lontani.

De Sica, va detto, ha ricevuto anche geneticamente il favore di essere un figlio d’arte. Suo padre, Vittorio De Sica, è stato senza dubbio uno dei personaggi più influenti del Cinema italiano, e da lui sono passati anche tantissimi successi che hanno rappresentato l’Italia in giro per il mondo. Rimarcare la carriera di Vittorio era molto complesso, ma Christian ha fatto il suo con grande carisma.

Christian De Sica, la paura di morire: la rivelazione e la malattia

Christian De Sica
Christian De Sica (web source)

In questi anni abbiamo visto Christian anche in televisione, ospite di trasmissioni importanti che hanno richiesto la sua presenza. Dopo il ‘Festival di Sanremo‘, ad esempio, De Sica ha presenziato sul palco dell’Ariston durante ‘Domenica In’ per commentare quanto accaduto durante la rassegna canora condotta da Amadeus. Durante questi anni, Christian si è trovato di fronte anche ad una situazione molto pericolosa.

L’attore, infatti, ha contratto il Covid, riuscendo però a superare la malattia senza troppi patemi d’animo. L’attore ha raccontato la sua esperienza ai microfoni de ‘Il Messaggero’, svelando anche una sua grande paura: “Questo maledetto virus ha colpito anche me. Grazie a Dio sono riuscito a cavarmela con un po’ di febbre e stanchezza diffusa”, ha spiegato l’attore. “Ormai ho una certa età, sono molto vicino ai 70 anni. E vorrei morire mentre sto giocando con un trenino, mica per colpa di un virus improvviso“, ha poi spiegato ancora De Sica.