Marco Bocci, oltre al successo il pesante dramma | Ha rischiato di perdere la vita

Marco Bocci, l’assurda malattia che si nasconde dietro il grande successo. L’attore ha raccontato tutto nel corso di un’intervista

Una delle più importanti capacità che un attore moderno deve possedere, risiede nel saper essere versatili, riuscire a rendere performance di grande livello in ogni tipo di situazione. Farsi trovare pronti per una pellicola cinematografica, piuttosto che per un film in televisione, una serie tv o ancora abili attori anche sul palcoscenico. Sarà anche per questo che il pubblico continua ad apprezzare fortemente il lavoro di Marco Bocci, uno degli attori più importanti del panorama italiano. Il suo profilo è seguita da migliaia di persone, sia per il grande lavoro svolto in questi anni ma anche perchè Marco è diventato in breve tempo anche un sex symbol.

 

Marco Bocci
Marco Bocci (web source)

E cosi il suo ruolo del commissario Scialoja nella serie tv ‘Romanzo Criminale‘ è stata di sicuro una chiave di volta importante per mostrare le sue grandi qualità attoria. Ma un altro step decisivo nella carriera di Bocci è stato senza dubbio il personaggio del vicequestore Domenico Calcaterra nella serie televisiva ‘Squadra Antimafia‘, altro atto importante nel percorso attoriale di Marco. Insomma, due ruolo decisivi per incrementare in maniera consistente la consapevolezza del pubblico di trovarsi di fronte ad un attore molto importante.

Poi anche il gossip, quello non manca mai. Soprattutto quando di fronte ci troviamo un uomo amatissimo dal pubblico femminile come Marco. Molto ricordano la storia d’amore avuta con la cantante Emma Marrone. Sono passati anni, e dopo questa particolare relazione Bocci si è legato all’attrice Laura Chiatti. I due hanno messo su famiglia ed hanno avuto due figli, Enea e Pablo. Anche sui social spesso li vediamo insieme e felicemente innamorati.

Marco Bocci, la malattia che stava per metterlo seriamente in difficoltà

Marco Bocci
Marco Bocci (web source)

Durante i suoi lavori, tra cinema, televisione e teatro, Bocci ha dimostrato un carisma molto forte. Il pubblico anche per questo si è affezionato alla sua figura. Un carattere forte, che traspare anche quando Bocci si presenta di fronte alle telecamere per concedersi a qualche intervista. Ed è proprio durante una chiacchierata, avute negli studi di ‘Verissimo’ con Silvia Toffanin, che Bocci ha rivelato l’assurda malattia che l’ha messo seriamente in difficoltà.

“A me è successo di pensare di avere una sciocchezza, un semplice herpes e invece lo stesso herpes non si è fermato alle labbra, ma è andato fino al cervello“, l’assurdo racconto di Marco. Un qualcosa che poteva diventare terribile, e che invece si è spento con un epilogo positivo: “Fortunatamente la causa è stata individuata immediatamente ed è andato tutto bene”, ha ancora raccontato l’attore.