Ve la ricordate Marcella Bella? Dopo l’ictus purtroppo non può più farlo: la sua vita rovinata

Una Marcella Bella sotto una luce diversa dal solito. La cantante parla del terribile ictus che ha distrutto la sua vita

 

Marcella Bella è senza dubbio una delle cantanti più importanti nel panorama musicale italiano. La cantante, solo pochi giorni fa, ha rotto definitivamente il silenzio. Marcella Bella ha fatto delle rivelazioni inerente allo stato di salute del fratello, il quale è stato colpito tragicamente da un ictus. Ecco cosa ha rivelato di così sconcertante.

Marcella Bella ictus vita rovinata

Ospitata alla trasmissione di Piero Chiambretti, Cr4 La Repubblica delle Donne, Marcella Bella ha dato delle informazioni inerenti alle condizioni di salute di una persona molto vicino a lei. Gianni Bella, come sanno tutti, nel 2010 è stato colpito da una malattia. Dopo 7 mesi di degenza, l’artista è tornato nuovamente a lavorare ma dopo 8 anni i problemi sono ancora presenti.

Mentre si trovava a Ferrara, il 15 gennaio del 2010, Gianni Bella fu colpito da un ictus. Anche alla cantante tanto celebre nel nostro paese arrivò la triste notizia dritta al cuore. Gianni fu portato all’ospedale San Giorgio. A causa di questo inconveniente, Gianni si è ritrovato con metà corpo paralizzato. Ha difficoltà nel parlare, e non riesce a farlo più come prima.

Marcella Bella parla della dura malattia entrata nella sua vita

Marcella Bella ictus vita rovinata

Tutto questo è accaduto perché l’ictus ha colpito pesantemente suo fratello. “L’ictus ha colpito Gianni bloccando la porzione di cervello delegata alla parola, ma non quella alla musica. Quando lo chiamo, io parlo come un fiume e lui dice sì, sì, no, no. Poi comincia a farfugliare”. Inizi così la rivelazione di Marcella Bella, la quale è rimasta totalmente distrutta da ciò che è accaduto a suo fratello.

“Fisicamente sta bene ma non può più parlare come prima. L’ictus ha colpito metà del suo volto e una parte della lingua. Però canticchia”. Queste le parole che trasudano dolore e tristezza della celebre cantante di Montagne VerdiMarcella Bella sarebbe dovuta essere una tra le cantanti del Festival di Sanremo 2021, ma ciò non le è stato possibile proprio per la situazione di suo fratello.

“Avrei voluto partecipare con la nuova canzone che abbiamo scritto tutti insieme, noi quattro fratelli: io, lui, Antonio e Rosario”. Parole molto dure e che sono decisamente forti.

Un grande dramma quello di Gianni Bella, anche dal punto di vista professionale. Come se fosse un delitto aver tolto la parola a colui che è considerato uno dei migliori autori all’interno del panorama musicale italiano.