Samanta Togni, il dramma vissuto da bambina | Nessuno lo sapeva

Samanta Togni e la malattia imbarazzante che l’ha colpita quando era soltanto una bambina. La donna ha raccontato tutto

Se è vero che il canto è una delle peculiarità artistiche che nel mondo della televisione trova sempre spazio grazie ai talent, non si può dire lo stesso per la danza. Certo, ci sono programmi che riescono a dare spazio ad entrambe le discipline artistiche. Pensiamo ad esempio ad ‘Amici’ di Maria De Filippi, due addirittura sono due i vincitori del programmi, un cantante ed un ballerino. Ma la verità è che il contesto televisivo non si è mai aperto in maniera importante alla danza, tranne che per alcune eccezioni.

 

Samanta Togni
Samanta Togni (web source)

Non possiamo non citare, ad esempio, ‘Ballando con le stelle‘ che rappresenta senza dubbio un unicum nel panorama televisivo. Un programma che innanzitutto ha una storia importante che dura da tantissimi anni, senza dimenticare che ha visto anche diverse edizioni con personaggi davvero illustri. E qui la danza ha avuto ampio spazio, sempre, proprio perchè la vittoria la si raggiunge proprio mettendosi alla prova sulla pista da ballo. Certo, non è semplice e di sicuro rispetto alla canto c’è tanto lavoro fisico da fare. Ma nel corso del tempo tanti volti noti si sono messi alla prova, aiutati anche da professionisti esemplari.

Tra questi c’è senza dubbio Samanta Togni, ballerina di grande successo che ha collezionato una sfilza di premi e piazzamenti importante in giro per il mondo, prima di tornare in Italia e contribuire alla crescita di un programma cosi importante come ‘Ballando con la stelle’. Samanta ha partecipato a ben 12 edizioni, e nella prima ha avuto anche l’onore di essere in coppia con il compianto Fabrizio Frizzi. Poi la vittoria, nell’undicesima edizione del programma, quando al suo fianco c’era Iago Garcìa, attore spagnolo.

Samanta Togni, la malattia quando era molto piccola

Samanta Togni
Samanta Togni (web source)

La carriera di Samanta, oltre alle grandi doti che la legano a doppio nodo al mondo della danza, si è sviluppata anche in maniera trasversale. La donna, infatti, ha avuto anche l’opportunità di cimentarsi con la conduzione, come quando ha presentato il ‘Festival di Castrocaro‘ nel 2016 al fianco di Flavio Montrucchio. Ha condotto, poi, anche ‘I fatti vostri’ in compagnia di Giancarlo Magalli.

Ma nella vita della Togni si nasconde anche un dramma molto particolare che ovviamente condizionato la sua vita. La donna ne ha parlato nel corso di un’intervista, dove ha rivelato di aver avuto un problema molto serio. “Allora avevo 12 anni, frequentavo la seconda media. Ero una bimba magrolina, con una gran massa di capelli. Improvvisamente, un giorno, mi accorsi di una bolla che si andava aprendo sul petto, fin su per il collo”, il racconto di Samanta.

“Poi, sul lato sinistro della testa, comparve un bozzo – prosegue la donna ai microfoni di ‘Ok Salute’ –  che cominciò a gonfiarsi e a darmi fastidio. Perdevo i capelli e intorno a quella zona finì per formarsi una chiazza”, le parole della ballerina. Insomma, una volta fatti gli accertamenti, il medico le diagnosticò una rara forma di tigna, un fungo contratto dai gatti. Non un momento semplice, che poi chiaramente si è risolto con le cure adeguate.