Ballando con le stelle, il giudice gli dice addio: purtroppo è stata una ‘tragedia’

Uno dei giudici di “Ballando con le stelle” ha affrontato di recente una ‘tragedia’. Scopriamo ulteriori dettagli circa la triste situazione

Il dancing show condotto dalla sempre straordinaria Milly Carlucci è giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione. Fin dal 2005, anno in cui ha preso piede all’interno del palinsesto dei canali Rai, “Ballando con le stelle” ha appassionato milioni di persone intente ad assistere allo spettacolo messo in scena dai vari partecipanti.

 

Milly Carlucci (Websource)

La stagione conclusasi lo scorso mese di dicembre è stata vinta dalla coppia composta da Arisa e da Vito Coppola. La cantante ed il ballerino hanno poi intrapreso una love story in grado di scatenare moltissime chiacchiere sul loro conto. Proprio di recente i due sono stati dati in crisi da molti giornali e riviste di gossip. La donna avrebbe tolto il “segui” dalla pagina social del compagno, gesto che ha fatto presagire il peggio ai rispettivi fans.

Anche se da poco sono ormai cominciate le vacanze estive, con ogni probabilità la Carlucci starà già pensando ai nomi che andranno a comporre il cast in vista della prossima edizione. La sua speranza è quella di continuare sulla strada percorsa fin qui, durante la quale è sempre riuscita a portare dei personaggi famosi che le hanno garantito un seguito elevatissimo.

Ballando con le stelle, uno dei giudici vittima di una ‘tragedia’: ecco il triste addio

La vittima della ‘tragedia’ a cui facciamo riferimento è Selvaggia Lucarelli, la quale ha preso parte alle riprese di “Ballando con le stelle” a partire dall’edizione numero undici. In questi anni si è distinta per il suo carattere e per l’assenza di peli sulla sua lingua, ragion per cui in passato ha ricevuto anche alcune critiche.

Selvaggia Lucarelli (Instagram)

Purtroppo però, un brutto colpo si è abbattuto di recente sulla sua vita. La giornalista ha infatti perso il suo amato cagnolino Godzilla, nei confronti del quale ha voluto spendere delle toccanti parole di addio: “Ti abbiamo chiamato Godzilla per scherzo e invece, alla fine, sei stato degno del tuo nome fino all’ultimo. Sei stato l’eroe del mio bambino, il suo amico dell’adolescenza, la creatura preferita di Lorenzo”.

In seguito il messaggio caricato su Instagram dal giudice del dancing show di Rai 1 è proseguito con delle frasi ancor più strappalacrime: “Meritavi una vita più lunga, meritavi una vita più facile, ma ti giuro piccoletto, ci siamo impegnati perché potesse essere davvero vita fino all’ultimo. Sarai sempre il nostro cane, non ti dimenticheremo mai”.