Flavia Vento, dalla televisione all’alcolismo: ecco che fine ha fatto

Flavia Vento ha confessato di aver ceduto alle tentazioni dell’alcol a causa di un grande dolore che l’ha sconvolta. Ecco come sta oggi

Dopo essersi avvicinata al mondo dello show business tramite alcuni spot televisivi, la nota soubrette italiana ha esordito sul piccolo schermo in qualità di valletta nel programma targato Rai “Il lotto alle otto”, dove vi è rimasta dal 1998 al 2001. Nel 2000 invece è arrivata per lei la prima esperienza come conduttrice tv, anno in cui ha guidato il format dedicato al cinema dal titolo “Stracult”.

 

Flavia Vento (Websource)

In seguito Flavia ha preso parte alle riprese di diversi tra i più popolari reality show della televisione italiana. La caratteristica che contraddistingue tutte le sue partecipazioni è legata al fatto che sono tutte terminate con il suo ritiro anticipato. Nel 2004 ha debuttato con “La Fattoria”, alla quale hanno fatto seguito le sue due presenze a “L’Isola dei famosi”, rispettivamente nel 2008 e nel 2012.

Nella passata stagione è entrata invece nella casa più spiata d’Italia del “Grande Fratello Vip”, abbandonando il programma dopo appena tre giorni a causa di motivi personali. Proprio quest’anno ha intrapreso la sua quinta esperienza in un reality show, stavolta all’interno delle riprese de “La pupa e il secchione”. Anche in questo caso, Flavia ha dato forfait poco dopo l’inizio della trasmissione diretta dall’amatissima Barbara D’Urso.

Flavia Vento, dopo i problemi con l’alcol eccola al giorno d’oggi

Nel corso di un’intervista concessa a Di Più, la Vento ha confessato di aver avuto alcuni problemi con l’alcol. Tutto è nato a seguito di un presunto tradimento da parte del fidanzato, il quale ha provocato in lei un dolore tanto profondo da cadere nel bruttissimo tunnel degli alcolici.

“L’aver scoperto quel tradimento ha creato nel mio cuore una ferita che ha sconvolto tutta la mia vita. Quel tradimento continuava a crearmi una grande sofferenza. Così ho iniziato a bere per non pensare a quel dolore”, queste sono state le frasi utilizzate da Flavia per spiegare il motivo per cui ha ceduto alla debolezza.

Flavia Vento (Websource)

Il brutto periodo in cui è incappata la nota soubrette nata a Roma nel maggio del 1977 è terminato. Per fortuna infatti, al giorno d’oggi Flavia ha chiuso in via definitiva questo triste capitolo della sua vita.

Come detto in precedenza, proprio quest’anno è tornata anche a calcare la scena televisiva prendendo parte sia a “La pupa e il secchione” che ad un altro programma intitolato “Back to School”, trasmesso anch’esso sulle frequenze di Italia 1.