“Crollo totale e assoluto”: Giorgia spaccata in due dal dramma

Giorgia rilascia una confessione strappalacrime. Le sue sono parole che arrivano dritte al cuore e parlano proprio di lui 

 

Di fronte a Silvia Toffanin anche Giorgia non è riuscita a trattenersi, ed ha aperto il suo cuore di fronte al pubblico di Mediaset. La cantante ha raccontato uno dei drammi più terribili che siano mai stati presenti nella sua esistenza. Ma cosa è accaduto alla celebre artista?

Giorgia spaccata in due dal dramma

Di fronte alla padrona di casa di Verissimo, Giorgia racconta di come ha avuto inizio la sua carriera e di quanto per lei sia stato fondamentale aver incontrato Pino Daniele. Cantante con il quale aveva stretto un bellissimo rapporto di amicizia. È lei stessa, infatti, ad affermare che il cantante scomparso ormai da anni è stato uno dei pochi con cui è riuscita meglio a relazionarsi.

Un grandissimo artista ma, soprattutto, un buon amico su cui contare in ogni occasione. Nonostante Pino Daniele non sia più tra noi, Giorgia confessa di parlare con lui di tanto in tanto sperando che egli possa sentire il suono della sua voce. E questo qualunque sia il luogo in cui egli si trovi adesso.

Il dolore straziante di Giorgia per la sua morte

Giorgia spaccata in due dal dramma

L’intervista però continua raccontando un momento preciso della vita di Giorgia, un dolore straziante con cui si trova ancora oggi a fare i conti e che non passa mai. E così, come leggiamo su oggi, Giorgia apre il suo cuore e racconta per la prima volta in assoluto di fronte ad una telecamera quel dramma. Situazione che ha vissuto nel momento in cui ha dovuto dire addio all’amore della sua vita.

Giorgia parla quindi della morte di Alex Baroni, la cui scomparsa è stata un duro colpo per lei. Un vero e proprio buco nero che si è abbattuto nella sua vita. “Per me è come se fosse successo un attimo fa, è un modo per tenerlo sempre accanto. All’epoca ebbi un crollo totale e assoluto, io sono stata aiutata. Ora me ne rendo conto, allora non lo capì. È stata una cosa violenta e purtroppo non avevamo finito di dirci le cose. Non bisogna mai rimandare il ‘ti voglio bene'”.

Secondo Giorgia, con il passare degli anni, Alex sarà ricordato come un uomo dal grande talento. Un artista che, ancora oggi, viene molto imitato e seguito. Il suo racconto diventa molto più triste e cupo, nel momento in cui parla di un messaggio che Alex le aveva inviato proprio alcune ore prima che esalasse l’ultimo respiro.

È lei stessa ad aver raccontato che è stato un messaggio che ha conservato per molto tempo, a cui non ha mai risposto. Da un momento all’altro però non è riuscita più a trovare le ultime parole del suo compagno sul telefono. Una situazione che, dapprima, l’ha devastata del tutto. Ma poi ha creduto che questo potesse essere un segnale per andare avanti.

Così Giorgia ha cercato di riprendere in mano la sua vita, e di iniziare a vivere insieme al ballerino Emanuel Lo. Ed è proprio insieme a lui che è riuscita a coronare il suo sogno di diventare madre, dopo che 2 gravidanze non erano finite nel migliore dei modi.