Simone Montedoro, la malattia mortale che gli ha cambiato la vita: oggi come sta

Una malattia decisamente critica quella che Simone Montedoro ha affrontato. Ecco cosa ha vissuto l’attore di così particolare

 

Non è stato per nulla facile per Simone Montedoro superare la rottura con Manuela Arcuri, periodo a cui si è accodata un’altra terribile notizia che riguarda il suo stato di salute. Ma che cosa ha scoperto l’attore? È riuscito a superare tutto oggi? Vediamo di sbrogliare al matassa.

Simone Montedoro malattia mortale

In molti ricordano Simone Montedoro molto più semplicemente con il nome del Capitano dei Carabinieri, Giulio Tommasi. Un ruolo molto importante, che ha ricoperto nella serie tv Don Matteo. Ed è grazie a questo suo lavoro che è riuscito ad ottenere altre opportunità, le quali gli hanno permesso di essere presente in diversi altri telefilm.

In passato però il volto di Simone era conosciuto in quanto aveva preso parte a serie come Provaci ancora prof, Distretto di polizia e Salvo D’Acquisto. Lo scorso anno l’abbiamo visto persino nel programma di Milly Carlucci, Il cantante mascherato. Insomma, la sua è una carriera molto ricca e variegata, in cui ha cercato di fare quante più esperienze possibili.

Una malattia critica quella di Simone Montedoro

Simone Montedoro malattia mortale

Simone Montedoro non è conosciuto soltanto per i progetti a cui ha preso parte, ma anche per una relazione che per un breve periodo lo ha visto protagonista insieme a Manuela Arcuri. Una storia d’amore nata nel 2012 anche se si conoscevano già da un anno. Nonostante tutto però, la coppia non è riuscita ad andare avanti e dopo poco tempo ha dato un taglio a quella che poteva essere una bellissima storia d’amore.

Da quel momento in poi l’attore ha scelto di voltare pagina e di vivere la sua esistenza insieme a Lara Carnevale. Una donna con cui ha avuto persino un bambino, il piccolo Matteo. Per il momento non c’è nessun anello al dito di Lara, anche se nulla toglie che in futuro i due possano scegliere di sposarsi. Non molto tempo fa, Simone, aveva scoperto di soffrire di una malattia molto brutta.

Purtroppo, gli era stato diagnosticato un tumore, il linfoma di Hodgkin. Si tratta di una patologia che attacca il sistema linfatico e che quindi danneggia proprio i globuli bianchi. Questi si trovano in quelli che sono considerati gli organi fondamentali del nostro corpo tra cui milza, midollo osseo e sangue. È stata questa una notizia molto dura da mandare giù per Montedoro, che ha scelto di allontanarsi momentaneamente dal mondo dello spettacolo. Così che potesse curarsi al meglio, per tornare poi più forte di prima.

Per fortuna le cose per Simone sono andate proprio secondo i suoi piani, ed oggi può urlare a gran voce di essere riuscito a sconfiggere il tumore. Anche se questa è stata una situazione che ha tenuto sulle spine, non solo tutti i suoi fan, ma anche la sua famiglia.