Beppe Convertini, il dolore della malattia ha distrutto tutto | Segnato per sempre

La malattia ed il lutto, poi l’evento che ha segnato la vita di Beppe Convertini. L’attore ha raccontato tutto in un’intervista

Quando ci si mette alla prova, in un contesto molto complesso come il mondo dello spettacolo, si può trovare la strada per il successo anche attraverso una versatilità utile a sfondare in più ambiti. Non è detto che si debba restare ancorati soltanto ad un determinato tipo di contesto, visto che ci sono personalità che hanno dimostrato negli anni di avere la capacità di parlare al pubblico in vari modi. Cosi al Cinema, come alla televisione, o ancora parlando di teatro ed altro. Non molti, sia chiaro, riescono a raggiungere un dinamismo cosi complesso ed al tempo stesso gratificante.

 

Beppe Convertini
Beppe Convertini (web source)

Ad esserci riuscito è un volto storico della televisione come Beppe Convertini. Attore ma anche conduttore, ed in generale personaggio del piccolo schermo che negli anni ha largamente dimostrato di essere in grado di padroneggiare diversi tipi di media, diversi tipo di programma televisivo, oltre ovviamente alle sue qualità attoriali. Si, perché di fatto Beppe nella sua carriera vanta la partecipazione ad alcuni film che l’hanno portato al centro dell’attenzione, cosi come ad alcuni spettacoli di grande successo a teatro.

E’ vero, però, che la vera consacrazione Convertini l’ha avuto sul piccolo schermo quando gli è stato chiesto di prendere il timone di alcuni programma nella veste di conduttore. Negli ultimi anni è stato in vari eventi come conduttore (basti pensare a ‘Telethon’), ma anche la RAI gli ha dato largo spazio. Cosi ‘Linea Verde‘ è il programma che ha portato in calce la firma di Convertini in questi anni. Cosi come lo è stato ‘La vita in diretta Estate’, che Beppe ha condotto al fianco di Lisa Marzoli.

Beppe Convertini, il lutto che ha segnato per sempre la sua vita

Beppe Convertini
Beppe Convertini (web source)

Ne ha passate tante, il buon Beppe, ed in generale nella sua vita la soddisfazioni sono state tantissime. Il suo ruolo di attore non ha trovato grande terreno fertile, anche se appena quattro anni fa si registrano ben tre pellicole con Convertini protagonista. Oltre ai successi e l’amore della gente che si è molto affezionata a lui, ci sono anche dei drammi che hanno contraddistinto la vita del conduttore.

E’ stato lo stesso Beppe a raccontarlo, portando all’attenzione del pubblico il grande dolore vissuto per la morte del padre. Una battaglia lungo contro la malattia, che ha ovviamente coinvolto anche Convertini. “La mia adolescenza è stata segnata dalla precoce scomparsa di mio padre”, ha raccontato l’attore ai microfoni della rivista ‘Vero’. “Avevo diciassette anni: un cancro se l’è portato via nel giro di sette mesi”, ha ancora proseguito l’attore. Un dolore che ha dovuto superare con tempo e grande pazienza.