Tragedia televisiva: morti 2 grandissimi attori

Morti due attori mentre giravano una delle serie televisive Netflix più viste dal pubblico: ecco i dettagli della vicenda

Una tra le serie televisive Netflix più avvincenti e seguite dal pubblico è quella  tratta dal fumetto di Mark Millar e dall’artista Peter Gross intitolato American Jesus: il nome è The Chosen One.  Everardo Gout e Leopoldo Gout sono co-showrunner della serie che fa parte dei titoli previsti dall’accordo stretto preso da Millar con Netflix nel 2017. Purtroppo due attori hanno perso la vita dopo un brutto incidente che ha lasciato tutti senza parole.

 

chosen
curiosità (foto web)

La stagione è composta da sei episodi e comincia con tre medici che vanno in un remoto villaggio del Pantanal per vaccinare gli abitanti e salvaguardarli da un possibile e gravissimo virus che prende il nome di fantasia, Zika. Sin dal loro arrivo qualcosa va storto, poiché gli abitanti non riescono ad accettare quello che i tre medici fanno per loro soprattutto perché c’è l’onnipotente che può curare qualsiasi problema e male più di loro.

Presto i tre si troveranno di fronte al Prescelto e faranno i conti con questo leader enigmatico rendendosi ben presto conto di essere diventati prigionieri. I poteri derivanti dalla fede metteranno a dura prova la mentalità di dottori e il loro legame con la razionalità.

Il protagonista della serie è Renan Tenca e accanto a lui vi sono altri attori tra cui Paloma Bernardi, Gutto Szuster Pedro Caetano, Alli Willow, Mariano Mattos Martins, Aury Porto, Kiko Vianello, Francisco Gaspar, Tuna Dwek e Lourinelson Vladimir.

Due attori sono stati coinvolti in un grave incidente sul set e hanno perso la vita: stiamo parlando di  Raymundo Garduno e Juan Francisco Gonzales Aguilar.

Incidente sul set, due attori perdono la vita

incidente sul set
un grave incidente sul set- due attori perdono la vita (foto web- Netflix)

La serie è stata messa in pausa dopo la tragedia che ha coinvolto due attori che sono scomparsi mentre giravano alcune scene del film. 

Il tutto è accaduto mentre gli attori erano a bordo di un furgone che si è ribaltato in un’area deserta, dove era stato allestito il campo base e vi erano altri membri del cast. I protagonisti, in precedenza si erano lamentati delle condizioni non adeguate del cast e proprio per questo sono in corso delle indagini che coinvolgono la produzione, per accertare che ci sia una loro responsabilità.

Nell’incidente oltre i due attori che hanno perso la vita, sono rimaste coinvolte sei persone rimanendo ferite. 

Netflix intanto fa sapere che la tragedia è avvenuta al di fuori del set e le riprese non potranno progredire sino a quando le indagini non saranno terminate e venga fatta luce sull’accaduto.