Maurizio Costanzo, stavolta ci va giu pesante su Mara Venier: “la lacrima facile”

Maurizio Costanzo va giù pesante e fa una considerazione su una collega, Mara Venier: ecco cosa ha dichiarato

Uno dei giornalisti e conduttori tra i più competenti, talentuosi, professionali della televisione italiana che ha avuto il merito di combattere la mafia ospitando nel suo show Giovanni Falcone e Paolo Borsellino è lui, Maurizio Costanzo. Un uomo forte, che ha saputo valorizzare la televisione italiana portando il talk show conosciuto solo in America e creando una trasmissione che ancora oggi viene seguita da milioni di telespettatori, il Maurizio Costanzo Show. Egli ha fatto una considerazione su una collega che ha lasciato tutti senza parole.

 

maurizio
curiosità (foto web)

Uno degli esperti massimi della televisione lo ha definito il “pontefice dell’interruzione”, un uomo in grado di scoprire, sapere e valorizzare quello che è la moda, i costumi e l’evoluzione della società che lo ha visto interessarsi sin da giovanissimo. Gian Paolo Caprettini aveva affermato in una storica intervista: “Riesce cioè a far dire, a far seguitare la conversazione e il ragionare, inframmezzandosi al discorso altrui e nello stesso tempo rendendolo possibile. […] Costanzo è maestro di allusioni, che accenna e lascia sospese, quasi fossero da concludere da parte dell’interlocutore o dell’uditorio”. 

Sin da giovanissimo, non prosegue gli studi ma comincia a collaborare con paese Sera già dal 1956, continua la collaborazione con Tv Sorrisi e canzoni divenendo direttore della rivista Grazia. Non tutti lo sanno, ma Maurizio Costanzo è stato colui che ha portato in Italia il talk show, genere lontano e conosciuto solo in America. Il suo primo programma che richiamava questo genere era Bontà loro; a questo si sono susseguiti altri come  Acquario, Grand’Italia e Fascination fino all’attuale, il Maurizio Costanzo show.

L’uomo alla morte del suo grane amico e sportivo Gianpiero Galeazzi affermò: “Era un grande giornalista sportivo, ma principalmente una gran bella persona, ci sono tanti bravi giornalisti, ma brave persone no. Nel corso del 2010 abbiamo fatto insieme per la Rai i commenti da Piazza di Siena dei campionati mondiali di calcio e ci siamo divertiti molto. In quella occasione siamo diventati amici”.

Maurizio Costanzo ha fatto una considerazione circa la collega e amica Mara Venier che ha lasciato senza parole il pubblico.

Le parole di Maurizio su Mara Venier

ma e mauri
la confessione (foto web)

In una lunga intervista, Maurizio Costanzo ha espresso un parere circa la collega Mara Venier dandole un bel 9 per la stagione televisiva affrontata in questo anno appena concluso, proprio nella sua rubrica.

Inoltre, l’uomo ha confessato: “La forza di Mara sta tutta nella sua spontaneità, nella capacità di mettere a proprio agio gli ospiti, come se si trovassero non in uno studio televisivo, ma nella cucina di casa sua. Ho sentito, in questi anni, tante critiche verso la Venier per il fatto che avrebbe la lacrima facile. Se è un modo per insinuare che lei piange apposta, chi lo dice è sulla strada sbagliata”.