Milly Carlucci non può fare la cosa che amiamo di più al mondo: una malattia glielo impedisce

Milly Carlucci non può fare ciò che in molti amano particolarmente per via di una malattia che glielo impedisce: ecco di che si tratta

Una delle conduttrici che in ben ventidue anni è stata la protagonista indiscussa alla conduzione di uno dei programmi più seguiti del sabato sera è lei, Milly Carlucci. Il programma a cui facciamo riferimento è senza dubbio Ballando con le stelle. Nonostante il suo grande successo e una carriera davvero brillante, la donna per via di una malattia non può fare ciò che tutti amiamo di più al mondo.

 

 milly sorride
curiosità (foto web)

Uno degli esordi di Milly Carlucci è avvenuto nel 1972 quando vince il concorso Miss Teenager, e inizia a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo nelle emittenti televisive locali, per poi approdare dopo qualche anno nel programma L’Altra Domenica con Renzo Arbore, dando prova del suo talento alla conduzione proseguendo questa avventura per ben quattro edizioni.

Dopo un breve periodo in Mediaset, la donna torna in RAI con il programma Scommettiamo che..? al fianco di Fabrizio Frizzi. Nel 2000, invece, torna con un programma che le ha regalato grandi soddisfazioni, Ballando con le stelle. Con il tempo la donna è divenuta oltre che conduttrice anche capo progetto e autrice.

Dal 1985, ella è legata al l’ingegnere Angelo Donati, da cui ha avuto due figli  Patrick e Angelica. In una intervista ha rivelato il desiderio di voler il terzo figlio e il loro segreto: “Diceva che ci sarebbe stato troppo distacco d’età, che rischiavamo di essere i nonni di nostro figlio. E così, un po’ a malincuore, ho rinunciato”. Ha poi aggiunto: “Di giorno siamo pieni d’impegni ma la sera Angelo e io ci ritroviamo, ci raccontiamo la giornata, ci rilassiamo, andiamo al cinema, parliamo dei nostri figli, facciamo progetti. La cosa importante però è tenersi sempre in forma, per se stessi e per l’altro”.

Purtroppo Milly soffre di una malattia che non le permette di fare ciò che tutti amano soprattutto in estate.

La malattia di Milly Carlucci

milly sorride
la malattia (foto web)

Da qualche anno Milly Carlucci soffre di fotoallergia al sole, sindrome comune in molte persone da non confondere con la protoporfiria eritropoietica (EPP) che, invece, è una malattia genetica rara. 

YesLife spiega che questa malattia colpisce chi di solito ha la pelle molto chiara come nel caso della conduttrice. E’ necessario prendere i giusti farmaci che, assunti in modo sistematico, non creano grossi problemi a chi soffre di tale patologia.

Ella ha confessato: “Purtroppo non ci sono medicine che guariscano completamente questa malattia. Possono lenirla, semmai, appunto con degli antistaminici. L’unica soluzione è la prevenzione”.

Ha concluso affermando che evita di stare troppo al sole e porta sempre occhiali da sole molto grandi che la proteggono dai raggi del sole.