Raimondo Vianello e Sandra Mondaini hanno lasciato qui i loro figli: non riuscirete mai a ricordarli | Ecco chi sono

I figli di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini sono cresciuti diventando adulti e prendendo determinate strade. Vediamoli oggi 

 

Una delle coppie più belle che il mondo dello spettacolo abbia mai conosciuto è quella di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Marito e moglie che non sono solo stati insieme per diversi anni nella vita privata, ma che hanno anche lavorato fianco a fianco. Una coppia che ha preso la decisione di adottare due figli. Ma come se la stanno passando oggi questi ragazzi?

figli di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini oggi

Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, due nomi che ogni qualvolta li ascoltiamo ci portano alla mente un uomo e una donna che sono riusciti a farsi amare da un gran numero di telespettatori. Il merito di sicuro va a quel progetto televisivo in cui li abbiamo visti protagonisti per diversi anni. Una sitcom in cui abbiamo riso ed imparato a conoscerli giorno dopo giorno.

È questo ciò che sono riusciti a fare con Casa Vianello, un progetto che è una vera e propria pietra miliare della tv italiana. Ma Raimondo Vianello e Sandra Mondaini non erano soltanto due attori, ma anche due persone con un cuore immenso. Un grande amore il loro, che è diventato sempre più grande anche in tv.

Ecco oggi come sono diventati i figli di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini

figli di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini oggi

Ed è proprio per questo motivo che hanno scelto di adottare due bambini, così che potessero tramandare tutto il loro sapere. Ma Sandra e Raimondo non hanno sempre vissuto da soli. Nella loro casa infatti per diversi anni non mancavano loro. Una coppia di Filippini, Edgar e Rosalie, due domestici che per molto tempo sono state delle figure fondamentali per la coppia di attori.

Una coppia che purtroppo, oggi, non è più su questa terra. Ricordiamo infatti che Raimondo Vianello è morto il 15 aprile 2010, dopo aver combattuto per molto tempo con un tumore ai reni. Mentre la moglie, Sandra Mondaini, è morta lo stesso anno il 21 settembre dopo aver perso la sua battaglia contro una terribile vasculite. Ed è proprio la coppia di filippini che è stata scelta per ottenere tutti i beni che, Sandra e Raimondo, sono riusciti ad accumulare nel corso degli anni.

A loro quindi è stato intestato l’attico di Segrate, un luogo meraviglioso in cui non mancano 5 camere da letto, un terrazzo e 5 bagni. I coniugi Magsino hanno avuto anche due bambini, Raimond e John Mark, ragazzi che erano considerati come dei veri e propri nipoti per Sandra e Raimondo. E così i due attori hanno deciso di mettere su famiglia, adottando quindi i due Filippini e diventando “nonni” dei figli che hanno dato al mondo.

Ma come trascorrono oggi le giornate Raimond e John Mark? Il primogenito Raimond, come leggiamo su altranotizia, viene chiamato così proprio per omaggiare Raimondo Vianello. Insieme a John Mark oggi trascorrono le proprie giornate all’interno dell’artico di Segrate.

Raimond ha scelto di iscriversi presso la facoltà di Economia, anche se non ha mai conseguito gli studi per dedicarsi a corsi di memoria e lettura veloce. Attualmente egli è occupato nel mondo del network marketing. Per quanto riguarda John Mark, sappiamo che dopo la maturità ha scelto di dedicare la sua carriera alla compravendita di immobili. Mettendo su poi una società immobiliare.

Per quanto riguarda i genitori, la coppia di filippini ha scelto di tornare nel suo luogo di origine ed aprire qui una Onlus. Associazione dedicata a Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.