Rai finisce nel dramma: stavolta non sarà facile da dimenticare | È successo in queste ore

La Rai ha avuto a che fare con un retroscena incredibile e che nessuno si aspettava. Arriva l’addio sconcertante 

 

Una rinuncia inaspettata. Una situazione alquanto scomoda che rimarrà per sempre impressa nella mente. Il pubblico li attendeva con tanta ansia e trepidazione, ma purtroppo proprio loro non ci saranno. È arrivato l’addio che nessuno dei fan voleva mai leggere.

Rai nel dramma

La prossima edizione di The Voice Senior è tanto attesa da molti telespettatori. Purtroppo però, due personaggi tanto amati del pubblico, non potranno prendere parte alla giuria. Stiamo parlando di due nomi che, precedentemente, hanno fatto impazzire moltissimi fan. Questi hanno preso parte alla trasmissione in qualità di giudici, nella scorsa edizione.

Durante le prime puntate di The Voice Senior, condotta da Antonella Clerici, abbiamo visto proprio loro due a giudicare i concorrenti sedendo accanto a Gigi D’Alessio, Clementino e Loredana Bertè. Non si è trattata della prima esperienza il cantante pugliese aveva preso parte assieme alle sue figlie.

Accade l’impensabile in Rai, risvolto drammatico

Rai nel dramma

Le ragazze infatti hanno deciso di seguire le stesse orme del padre, inoltrandosi nel mondo dello spettacolo. Per Jasmine Carrisi l’esperienza a The Voice Senior è stata la prima. La ragazza è una delle figlie più piccole del grande Albano, avuta dalla relazione con Loredana Lecciso. Proprio come il padre, ha da sempre avuto una forte passione verso la musica e sogna di diventare una cantante professionista.

Per questo motivo l’opportunità che le è stata data di apparire in una trasmissione, insieme a suo padre, ha fatto in modo che Jasmine potesse farsi conoscere da tutto il pubblico italiano. Il programma ha fatto in modo anche che, lo stesso Albano, potesse conoscere più nel profondo sua figlia in un’esperienza professionale di quel calibro.

Come riportato dal sito piudonna, per la seconda stagione di The Voice Senior però non sono stati riconfermati Albano Carrisi e Jasmine. Questa assenza è dovuta dei numerosi impegni del cantante con l’ex moglie, Romina PowerAlbano avrebbe già dovuto andare in tour con Romina, ma purtroppo hanno dovuto rinunciare per un motivo ben preciso. Il Covid infatti ha fermato tutto e il progetto è stato rimandato per ragioni di sicurezza.

Questo impegno è stato riprogrammato, dopo lo stop, per il mese di ottobre. Ecco la ragione per la quale, a pagarne le pene, sarà anche Jasmine Carrisi che non potrà prendere più parte alla trasmissione dove rivestiva il ruolo di giudice insieme al padre.