Amadeus, la rivelazione direttamente dall’ospedale: “Dopo 7 giorni…”

La rivelazione di Amadeus direttamente dall’ospedale, fan preoccupati: ecco cosa ha dichiarato il conduttore

La sua professionalità, la sua competenza e perseveranza sempre in quello che fa o hanno reso uno dei conduttori più apprezzati dal pubblico ma soprattutto dalla rete Rai e da Stefano Coletta, direttore di RAI 1, per il lavoro svolto in questi anni: stiamo parlando di lui, Amadeus. Egli ha illuminato e illuminerà ancora una volta il Festival di Sanremo in qualità di conduttore e direttore artistico regalando al suo pubblico tante hit e tantissime novità. Purtroppo, l’uomo sta affrontando il dramma della malattia del secolo e ha fatto una rivelazione.

 

ama sorride
curiosità (foto web)

Amadeus ha sempre avuto le idee chiare circa il suo futuro nel mondo dello spettacolo. Come tanti personaggi e artisti, anch’egli ha cominciato la sua carriera alternandosi tra la Radio e i villaggi turistici fino a raggiungere il grande sogno chiamato televisione. Nel corso della sua carriera ha condotto diversi programmi sempre con grande professionalità, possiamo ricordare il Festivalbar negli anni Novanta insieme ad Alessia Marcuzzi sino all’Eredità e ai Soliti Ignoti. 

L’uomo, ha raggiunto grande risultato e profonda stima per le edizioni del Festival di Sanremo condotte con grande professionalità nonostante il periodo di pandemia, regalando al pubblico grande spensieratezza. Il direttore Stefano Coletta ha confessato: “A Sanremo con l’Ariston con la platea vuota ci ha fatto capire che Fiorello e Amadeus sono stati eroici. Con i Maneskin Ama ha fatto la rivoluzione, il segno che Rai1 sa raccontare i tempi, è vicina ai giovani”. 

Il Festival di Sanremo 2023 vedrà una terza volta sul palco Amadeus sia come conduttore che come direttore artistico. Egli ha già rivelato al Tg 1 che ad aprire e chiudere la manifestazione canora ci sarà Chiara Ferragni. Nel dettaglio egli ha confessato: “Anche se siamo a giugno – grazie alla Rai, all’ad Fuortes e al direttore Coletta, ho avuto il mandato a marzo e ho avuto modo di lavorare al festival: il regolamento à già realizzato e pubblicato, sto iniziando ad ascoltare i brani di giovani e big, e stasera inizia il gemellaggio tra Sanremo e il Tg1 con un annuncio importante. Chiara Ferragni sarà la co-conduttrice della prima e dell’ultima serata”. 

Purtroppo, nonostante il grande successo, Amadeus deve affrontare il dramma della malattia del secolo, il Covid-19.

Amadeus e la malattia: ecco come sta

ama ospedale
le condizioni di salute (foto web)

Come tanti artisti e non, anche Amadeus è stato colpito dalla malattia del secolo, il Covid-19. Inizialmente non erano state date informazioni circa lo stato di salute del conduttore, ma da quanto si apprende dal Il Messaggero, l’uomo avrebbe preso una forma piuttosto forte della malattia con febbre, mal di gola e spossatezza, e sarebbe ancora positivo.

Dopo una settimana l’uomo è tornato a parlare sui social e ha pubblicato una foto rassicurando i suoi seguaci: “dopo 7 giorni, oggi finalmente mi sento meglio. Grazie sempre al mio amico Prof. Fabio Mosca”. 

Da quanto si apprende dal quotidiano, nonostante la sua positività egli sta già ascoltando alcuni brani, che lo porteranno ad annunciare i cantanti in gara il prossimo dicembre.