Andrea Delogu, il triste dramma della famosa conduttrice: “Ho sofferto come un cane”

La famosa conduttrice e attrice italiana ha vissuto in passato un dramma che le ha provocato un grande dolore nella sua giovinezza

Il 30 giugno Andrea Delogu si è lanciata in una nuova avventura insieme al noto ballerino partenopeo Stefano De Martino. La coppia di personaggi famosi si trova infatti attualmente alla conduzione di “Tim Summer Hits”, ovvero un evento musicale che si svolge tra le città di Roma, Trieste e Rimini. Fino ad ora è andata in onda soltanto la prima serata su un totale di sei previste, tutte trasmesse sulle frequenze di Rai 2.

 

Andrea Delogu (Websource)

Al termine delle sei serate ci sarà anche un “meglio di”, in cui verranno riproposte le migliori esibizioni. L’ultimo appuntamento organizzato dalla compagnia telefonica Tim è in programma per la data dell’11 agosto. Il primo episodio è cominciato alla grande, con la coppia De Martino/Delogu che ha riscosso degli ottimi ascolti che fanno ben sperare i vertici della Rete anche in vista dei prossimi appuntamenti.

Sempre quest’anno la bella Andrea ha guidato anche altri programmi in onda sui canali Rai. Tra questi ricordiamo innanzitutto il suo show intitolato “Tonica”, mentre poco dopo ha presentato “Tocca a noi – Musica per la pace” trasmesso su Rai 3.

Andrea Delogu, la triste confessione della nota conduttrice tv

Mentre oggi può ritenersi ampiamente soddisfatta dalla sua brillante carriera, in passato la conduttrice dai capelli rossi ha attraversato delle fasi della sua vita piuttosto delicate. A parlarne è stata lei stessa, attraverso una serie di confessioni riportate anche dalla pagina Instagram “zon_magazine”.

Andrea Delogu (Websource)

“Sono dislessica e disgrafica, me ne sono accorta dopo i vent’anni. Per tutta l’adolescenza ho pensato di essere stupida, a scuola ho sofferto come un cane. Alle medie sono arrivata seconda a un concorso letterario regionale. Il mio testo, il più bello, era pieno di errori. Eppure a nessuno è venuto il dubbio”, ha dichiarato la Delogu che non ha nascosto in alcun modo la sofferenza da lei provata nel periodo della sua adolescenza.

Alla fine la quarantenne è riuscita a costruirsi una vita ed una carriera di successo a dispetto delle difficoltà, le quali non sono state mai nascoste dalla stessa Andrea: “Parlare mi riesce, mi sono esercitata tutta la vita. Anche con i ragazzi è andata così. Ero brutta ma li conquistavo con le chiacchiere. Sono nata e cresciuta nella comunità di San Patrignano. Non ero mai sola. C’erano tanti bambini, gli animali, i prati. Era una dimensione comunitaria, un paradiso. Niente a che vedere con la famiglia tradizionale”.