Paolo Bonolis, rivolta in studio | Urla a non finire, la frase ha sconvolto tutti

Paolo Bonolis e la risposta in studio che ha scatenato la rivolta. Il pubblico è senza parole, ed anche il conduttore va in difficoltà 

Essere un abile conduttore, racchiude in sé diverse peculiarità che vanno poi messe in campo quando ci si ritrova soprattutto a gestire degli eventi live. Anche quando si registra una puntata, chiaramente, è sempre necessario non farsi trovare impreparato quando accadono degli eventi particolari. E cosi i reality show, ma anche i talent ed ancora i game show, tutti format che hanno la necessità di avere alla propria guida dei personaggi che sappiamo intrattenere, ma anche fronteggiare situazioni particolari.

 

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis (web source)

Ne sa qualcosa un uomo ormai più che navigato come Paolo Bonolis. Proprio lui ha acquisito delle skills molto importanti, che hanno testimoniato anche la grande capacità di parlare al pubblico con uno stile di comunicazione chiaro, ma al tempo stesso incisivo e semplice da intuire. Paolo, poi, ha avuto la fortuna di lavorare a dei programmi che hanno messo alla prova la sua capacità di improvvisazione, con dei risultati assolutamente straordinari. In passato abbiamo visto ‘Ciao Darwin’, e quelle che sono state le assurde dinamiche sempre presenti all’interno del programma.

In questi anni c’è stato ‘Avanti un altro’ a tenere compagnia a migliaia di telespettatori durante il pre serale di Mediaset. Un format, quest’ultimo, che ha incontrato il benestare del pubblico, che anche durante la prima fase della Pandemia ha dovuto patire un distacco doloroso, visto che proprio in questi anni c’è stato un boom di ‘Avanti un altro’. E cosi proprio in questi mesi molti episodi mai andati in onda sono stati distribuiti da Mediaset, per la gioia dei telespettatori.

Paolo Bonolis, in studio scatta la rivolta: il motivo è impensabile

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis (web source)

Quando si lavora ad un format come ‘Avanti un altro‘, c’è la necessità di stare sempre attenti a cogliere qualsiasi tipo di situazione che può venirsi a creare in studio. Non si possono conoscere preventivamente i concorrenti, e cosi Bonolis ogni volta non sa chi gli si possa presentare di fronte. In questo caso, durante una delle puntate andate in onda, c’è stata una risposta data da uno dei concorrenti, che ha fatto scattare una vera e propria rivolta in studio.

Al centro del contendere una domanda su un modo di dire napoletano. Il concorrente in studio si è ritrovato a dover rispondere ad un determinato quesito, dando però la risposta sbagliata. “Se un napoletano dice ‘me fai pariare’ che vuole dire?”, la domanda di Bonolis. “Che non ti sopporta!”, la risposta del concorrente, che ha scartato invece quella corrette ‘che ti fa divertire’. Rivolta in studio, con i napoletani presenti che evidentemente non l’hanno presa benissimo.