GfVip, la denuncia è pesantissima: proprio lui minaccia azioni legali | Il motivo è da non credere

Il padre di uno dei protagonisti assoluti dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip è pronto a sporgere denuncia. Ecco le motivazioni

Il signor Franco Bortuzzo ha perso anche l’ultima briciola di pazienza. Il padre di Manuel infatti, ha deciso di sporgere denuncia per via di alcuni episodi gravissimi che si sono verificati negli ultimi mesi. La partecipazione alla sesta edizione del Grande Fratello Vip da parte del giovane nuotatore italiano continua ad alimentare un’infinita striscia di polemiche.

 

Manuel Bortuzzo (Websource)

Ciò è dovuto principalmente alla fine della relazione tra lui e la principessa etiope Lulù Selassié. La loro storia d’amore è infatti naufragata sul nascere, lasciando l’amaro in bocca a una grande quantità di fans che speravano invece in un esito positivo.

La famiglia Bortuzzo ha ricevuto ogni tipo di minacce e di insulti, motivo per cui il papà di Manuel ha deciso di dire basta. Dopo mesi passati aspettando la fine della bufera, Franco ha messo un punto alla vicenda dando mandato ai suoi legali di procedere con le azioni necessarie.

GfVip, Franco Bortuzzo non ne può più

Il signor Bortuzzo si è rivolto alla polizia postale per porre un freno all’ondata di messaggi sui social. Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stato egli stesso a convincere Manuel a farla finita con Lulù, scatenando una clamorosa reazione dei fans della principessa etiope che hanno inondato i social network di messaggi spiacevoli all’indirizzo della famiglia del giovane nuotatore.

Franco e Manuel Bortuzzo (Websource)

Oltre a questo, Franco ha anche pubblicato un messaggio di sfogo servendosi della piattaforma di Instagram: “Sono state raccolte molte notizie di reato tali da far denuncia. Cari leoni e leonesse da tastiera, vigliacchi, non permettetevi di nominare mia moglie, che amo, la mia famiglia o i miei cani o qualsiasi cosa mi appartenga altrimenti aggiungerò al fascicolo aperto le vostre carognate”.

Successivamente il padre del concorrente della sesta edizione del Grande Fratello Vip ha invitato coloro che insultano la sua famiglia a curarsi e, soprattutto, a non permettersi mai più di inviare certi tipi di messaggi che “istigano l’odio”.

L’uomo ha poi concluso difendendo a spada tratta la sua famiglia da chiunque ha tentato, o tenterà, di offenderla: “Continuerò a segnalare e aggiungere a denuncia. Fatevi una ragione di vita e lasciate la nostra in pace. Non vi ha detto il dottore di seguirmi ne giudicare ogni nostro avvenimento. Trovate la vostra serenità e smettete di nascondervi, fake che non siete altro. La mia famiglia non si tocca”.