Fedez, dopo il brutto male inizia la battaglia alla grave malattia: il gesto è enorme

La malattia di Fedez ha tenuto con il fiato sospeso tutti i suoi fan. Ora, un gesto del rapper, ha lasciato tutti di stucco 

 

Il rapper Fedez dopo aver affrontato una dura battaglia contro la sua malattia ha deciso di aiutare anche gli altri. Ha creato la Fondazione Fedez, una realtà che non ha scopo di lucro ma di aiutare chi ne ha reale bisogno. A quanto pare non si ferma mai, ed ha già pronto un nuovo progetto.

Fedez battaglia alla grave malattia

Lo scorso 28 giugno in piazza Duomo di Milano si è svolto il concerto gratis Love Mi, organizzato proprio dal rapper Fedez. Questo concerto, oltre a regalare un po’ di musica alla città lombarda e a far tornare uniti J-ax e Fedez dopo il litigio sul palco, aveva uno scopo ben preciso.

Nel corso di una conferenza stampa, il marito di Chiara Ferragni ha spiegato che il tutto è stato organizzato per una raccolta fondi benefica. Al centro dell’iniziativa una raccolta destinata all’associazione Tog, per i bambini con patologie neurologiche.

Fedez condivide il gesto con i suoi follower

Fedez battaglia alla grave malattia

Le parole di Fedez per illustrare la sua iniziativa sono veramente incredibili. Le condivide con tutti coloro che lo seguono, e cerca di sensibilizzare sul particolare argomento.

“Da un anno mi sono innamorato del progetto Tog e sto cercando di perseguire in tutti i modi gli obbiettivi che mi sono dato. Mi è venuta l’idea di fare un concerto per raccogliere fondi: attraverso un numero verde solidale per donare 2 euro che sarà lanciato il 5 giugno. A questo progetto sta collaborando tutto il mio ufficio Doom, dove lavorano tutti pro bono: l’evento costa un milione di euro e cercheremo di coprire le spese, mentre tutto quello che rimarrà sarà dato a Tog. Anche gli sponsor dell’evento contribuiranno a supportare l’iniziativa”.

Da pochi giorni, con fierezza, il rapper ha annunciato la cifra che si è stati in grado di raccogliere per la fondazione. Ben 130.000 mila euro che andranno tutti devoluti in aiuto per quei bambini che si ritrovano ad affrontare queste brutte patologie. Dati gli ottimi risultati, Fedez non intende assolutamente fermarsi ed ha già in cantiere un nuovo progetto.

È proprio lui ad aggiornare tutti i suoi follower attraverso le stories Instagram. Innanzitutto ringrazia tutti per aver contribuito al suo progetto iniziale, e ne approfitta per spiegare ciò che hai in mente ora come passo ulteriore.

“Il prossimo step sarà quello di aiutare il quartiere dal quale vengo, dove abita tutta la mia famiglia. Quindi non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”. Si tratta di Rozzano, ed è qui che ora concentrerà tutte le sue energie.