Alessia Marcuzzi, la rivelazione sulle sue preferenze sessuali: non è tutto come sembra

Alessia Marcuzzi svela un particolare della sua vita intima. Infatti, la conduttrice, si mette a nudo rivelando dettagli su dettagli 

 

Una delle conduttrici che un tempo era molto seguita su Mediaset, ha fatto una rivelazione che lascia tutti a bocca aperta. Stiamo parlando di Alessia Marcuzzi, donna che ha scelto di buttare via la maschera e di fare il suo coming out. Da diversi anni a questa parte molte persone stanno cercando in tutti i modi di far valere i propri diritti, cosa che ha dato la forza e l’ispirazione anche ad altri di seguire quella strada.

Alessia Marcuzzi rivelazione preferenze sessuali

Intorno al 2000, pensare ad una donna che avesse scelto come compagno di vita un’altra donna, era una notizia a dir poco sconvolgente. Oggi però, anche se per alcuni non sia cambiata, fortunatamente la maggior parte non ci vede nulla di male. Con il passare del tempo, si è lasciata sempre più libertà nel vivere la propria sessualità come si desidera.

Ed è proprio riguardo a questi importanti passi in avanti che, molti, sono i volti del mondo dello spettacolo che hanno scelto di fare coming out e di non nascondere più ciò che realmente sono. Un esempio conosciuto nel mondo dello spettacolo, che è attratta sia da uomini che da donne, è anche Alessia Marcuzzi.

I dettagli di Alessia Marcuzzi sulla sua vita sessuale

Alessia Marcuzzi rivelazione preferenze sessuali

L’ex conduttrice non ha mai fatto segreto di vivere con molta libertà e felicità la sessualità. È stata lei stessa infatti ad ammettere, più di una volta, che uno dei suoi vizi più grandi è proprio il sesso. “Il se**o è l’unico vizio che ho. E credo che si veda, perché fisicamente sto bene. Starei sempre nuda, farei un calendario anche domani. Amo la mia fisicità anche se da ragazzina ero una specie di ‘cozza’: alta, rossa e con le lentiggini. Quando mi proposero di fare foto sexy fui entusiasta. Pensai: ecco la mia rivalsa”.

Il messaggio che ha cercato di far arrivare Alessia Marcuzzi è quello che la sicurezza e la consapevolezza del proprio corpo, arriva soltanto con il passare del tempo. Una situazione che, in molte occasioni, porta le donne ad avere problemi ogni qualvolta si guardano di fronte allo specchio. L’ex di Francesco Facchinetti però ci tiene a far sapere che, con il passare degli anni, le cose migliorano notevolmente e che il tutto ha un altro senso solo se ci si accetta con tutti i propri difetti.

È la stessa Alessia Marcuzzi ad aver affermato che da piccola è stata molto insicura di sé stessa a causa della presenza delle lentiggini. Un dettaglio che, con il passare del tempo, ha voluto valorizzare ancora di più proprio perché la rende unica. Come leggiamo su piudonna, Alessia Marcuzzi si definisce come una donna che ama stupire e che cerca in ogni modo di spezzare la sua vita non cadendo nella routine.

Ogni tanto sente l’esigenza di andare alla ricerca di un momento di libertà, al punto da abbandonare ogni cosa e staccare la spina per 24 ore. E questo è un modo come un altro per cercare di fare il pieno di energie, e tornare più forte di prima. Di sicuro questo è un metodo apprezzato soprattutto dal genere maschile, anche perché adesso la Marcuzzi è vista come una vera e propria icona sexy.

Ma Alessia Marcuzzi però è una donna che non prova interesse soltanto per il genere maschile, ma anche per quello femminile. “Ho una parte maschile assai invadente. Sin da piccola ho sempre avuto un approccio molto virile alle cose. Ho, come tutte le donne, un lato saffico”. Sono queste le parole di Alessia Marcuzzi in cui afferma di avere un’attrazione anche per la bellezza femminile, un qualcosa che non la lascia del tutto indifferente.

Nonostante questa sua dichiarazione, la donna non afferma di aver provato questo tipo di esperienza. Molto probabilmente è un qualcosa che nasconde, nel suo io più profondo.