Fedez, dopo la malattia l’impensabile retroscena: “Ho litigato con Chiara” | Fan sconvolti

Il grave tumore affrontato da Fedez ha letteralmente stravolto la sua esistenza. Dopo l’operazione, ecco l’impensabile retroscena

Accettare una malattia tanto grave all’età di trentadue anni non può di certo esser una cosa semplice. Il giorno in cui Federico Lucia ha annunciato la comparsa del tumore al pancreas ha segnato un punto di svolta della sua vita. Da lì è infatti cominciata la battaglia più difficile e complessa che l’esistenza gli ha messo di fronte. Con molta caparbietà ha condiviso con i suoi followers il dolore che lo ha attanagliato nel profondo del cuore.

 

Chiara Ferragni e Fedez (Websource)

Più che di morire, il rapper di Milano ha avuto paura che i suoi figli smarrissero il suo ricordo crescendo. Questo pensiero lo ha totalmente terrorizzato, a testimonianza di come per lui la gioia e la serenità dei suoi due bambini venga prima della propria.

I medici che si sono occupati del delicato intervento hanno svolto un lavoro eccellente. La ripresa fisica e mentale del cantante è stata anche più rapida di quanto gli stessi dottori avevano pronosticato. Per il marito di Chiara Ferragni si prospetta comunque un periodo in cui dovrà fare la massima attenzione, sottoponendosi a controlli piuttosto frequenti per scongiurare un’eventuale ricaduta.

Fedez, il retroscena confessato dal noto cantante italiano

Come stavamo dicendo precedentemente, sulle pagine di Vanity Fair il cantante ha confessato il suo più grande desiderio: “Il mio mantra è uno: vivere abbastanza per essere ricordato dai miei figli. Lo so, è un mantra un po’ triste, ma è l’unica cosa veramente importante per me”.

Chiara Ferragni e Fedez (Websource)

Federico ha poi ammesso di essere un po’ spaventato dal pericolo di una recidiva, motivo per cui si sottopone a controlli regolari ogni sei mesi: “La vera paura è che mi possa venire una recidiva. Però non dovrebbe succedere. Faccio un esame generale ogni sei mesi”. Arrivato il giorno dell’appuntamento, il rapper ha rivelato di aver avuto una discussione con la moglie: “Quando è arrivato il giorno dell’appuntamento, ho litigato con Chiara e mi sono presentato con due ore di ritardo”.

Tuttavia, il brutto male che ha afflitto Fedez non ha portato con sé soltanto cose negative, ma ha dato modo a quest’ultimo di comprendere quanto fossero importanti determinate cose. Inoltre, è servito anche a rafforzare ulteriormente il suo rapporto sentimentale con la celebre imprenditrice digitale di Cremona: “Quello che ci è accaduto ha rafforzato in maniera granitica il rapporto tra me e mia moglie”.