“Ylenia Carrisi è viva”: arriva la bomba da lontano | Ecco la verità

Ylenia Carrisi è scomparsa da molto tempo, e ancora oggi si parla di lei. Ora torna di nuovo al centro dell’attenzione, cosa succede  

 

Albano Carrisi è uno di quegli artisti conosciuti in tutto il mondo, un cantante che ha conquistato molti proprio per il suo bellissimo timbro. Negli ultimi mesi si è parlato molto di lui, proprio perché non è stato inserito all’interno del cast del Festival di Sanremo del 2022. Situazione che lo ha portato ad essere molto triste a causa di tutto ciò.

Ylenia Carrisi e la bomba su di lei

Nonostante non lo abbiamo visto esibirsi sul palco dell’Ariston quest’anno, egli continua a condividere con tutti il suo talento, facendo emozionare milioni di Italiani. Per lui la vita non è sempre stata rose e fiori. Anche perché, nell’ultimo periodo, si è trovato a fare i conti con alcuni furti che stava subendo all’interno del suo Vigneto.

In base a quanto abbiamo potuto scoprire, sembra che alcuni malviventi si siano appropriati illecitamente di 200 pali in ottone, creando un enorme danno per l’attività di Albano. Ma ha sofferto anche per altro il cantante di Cellino San Marco. Albano ormai vive tutti i giorni con una terribile sofferenza nel suo cuore, una situazione ha avuto origine molti anni fa.

Ylenia Carrisi ancora viva? La notizia incredibile

Ylenia Carrisi e la bomba su di lei

Ossia nel momento in cui, la figlia Ylenia è scomparsa per sempre facendo perdere del tutto le sue tracce. La famiglia Carrisi condivide e nasconde nel profondo del proprio cuore, un dolore che ha avuto inizio il 6 gennaio del 1994. Giorno in cui Ylenia è sparita per sempre dalle loro vite. Da allora però nessun membro della famiglia Carrisi ha perso le speranze, e ha cercato in ogni modo di scoprire dove fosse la loro figlia tanto amata.

Come leggiamo su newsfidelityhouse, sembra che un magazine tedesco abbia addirittura chiesto supporto ad alcune veggenti che hanno affermato di sapere esattamente dove si trovi Ylenia. Ricordiamo infatti che la ragazza è sparita nel momento in cui era a New Orleans, posto che aveva scelto di visitare proprio per sapere qualcosa di più sul luogo in cui sua madre era venuta al mondo.

Ed è proprio da questo posto che Ylenia ha fatto perdere le sue tracce, in quanto l’unica telefonata con i genitori è avvenuta in occasione del Capodanno del 1994. Nonostante sono passati molti anni dalla sua scomparsa, i genitori non hanno mai creduto che la loro figlia tanto amata fosse morta. Ma che si trovasse a vivere la sua vita da qualche altra parte del mondo.

Ed è proprio ciò che i due veggenti affermano, raccontando che la ragazza vive a Berlino, un luogo in cui ha scelto di iniziare tutto da capo in totale anonimato. I due rivelano anche che Ylenia, in America, abbia avuto problemi legati al mondo della droga e che attualmente viva serenamente insieme ai suoi figli in un posto diverso.

Chissà se questa ipotesi verrà presa in considerazione dalla famiglia Carrisi oppure no. Purtroppo la verità attorno alla giovane è ancora un mistero oggi.