Rai, arriva la tragedia: l’addio è molto doloroso | È morto così

Non riesce a farcela, arriva il doloroso addio in Rai. Purtroppo, dopo diverso tempo lì, non lo rivedremo più 

 

Ancora una volta in casa Rai è possibile assistere ad una notizia che nessuno mai si sarebbe aspettato. La triste “dipartita” di una parte fondamentale della TV di viale Mazzini. Ma che cosa è successo di preciso?

la sua fine in rai

In base a quando possiamo leggere su piudonna, sembra che questa volta a subirne le conseguenze è stato un qualcosa a cui gli italiani si sono molto affezionati nel corso degli anni. In occasione della presentazione dei nuovi palinsesti, la Rai è andata ad eliminare determinate condizioni che non portavano i giusti risultati.

Capita quindi che alcuni volti “muoiano” così, da un momento all’altro. Spesso infatti capita che, anche se ci troviamo di fronte ad un programma innovativo e fatto bene, l’azienda sia poco soddisfatta dei risultati ottenuti. Al punto che l’unica decisione che resta è quella di eliminarlo sostituendolo con un altra trasmissione.

La sua fine sconvolge il pubblico di casa Rai

la sua fine in rai

Non è il caso però del programma in questione in quanto, con il passare delle settimane, riusciva ad ottenere dei risultati abbastanza soddisfacenti. Ed è proprio per tale motivo che è difficile capire il motivo che ha spinto i vertici Rai 1 all’amara decisione. Ma di quale programma stiamo parlando?

A chiudere è il programma Una pezza di Lundini, format che si è trovato così a fare i conti con una “morte” insensata, un qualcosa che ha lasciato tutti i telespettatori senza parole. Stiamo parlando proprio di quel programma che ha visto alla conduzione Valerio Lundini, un uomo che ha rivelato essere un grandissimo comico.

Di sicuro venire a conoscenza del fatto che il suo programma sta per chiudere, è una notizia che rattrista molti. Proprio perché aveva ottenuto un grandissimo successo nel popolo italiano. Valerio ha intenzione di continuare ad andare avanti con la sua carriera. Infatti, dall’8 luglio, ha dato inizio al suo tour.

Nonostante egli abbia dato il meglio di sè in 58 puntate, era inevitabile pensare che il programma prima o poi potesse finire lasciando così un gran vuoto in tutti i suoi fan. Ricordiamo infatti che, tale programma, è stato trasmesso per ben 3 stagioni. È lo stesso Valerio Lundini ad affermare che aveva paura che, con il passare delle settimane, il programma sarebbe potuto diventare un po’ più monotono.

Ciò per fortuna non è accaduto, anche perché il suo è un talento degno di nota. Al punto che lo stesso Renzo Arbore non ha nascosto il suo rammarico più grande, ossia quello di non aver scoperto lui un talento simile.

Nonostante la fine del suo programma, Lundini resterà in Rai. Ricoprendo il ruolo di co-autore di un altro programma.