“Non può fare altro”: Maurizio Costanzo non ha riserve su Raoul Bova

Maurizio Costanzo rilascia un commento molto particolare nei confronti di un attore. Al centro delle sue parole c’è proprio Raoul Bova

 

Ancora una volta Maurizio Costanzo fa parlare di sé per una dichiarazione fatta su un suo collega. Costanzo è partito come un fiume in piena parlando proprio di Raoul Bova, un attore su cui ha fatto delle affermazioni davvero molto dure. Ma cosa ha detto?

Maurizio Costanzo si scaglia contro Raoul Bova

E ciò che è caduto nel momento in cui, il marito di Maria De Filippi, ha risposto ad alcune domande che vedevano proprio il bellissimo attore come protagonista. Non molto tempo fa però Bova e approdato sul piccolo schermo nella produzione Buongiorno mamma. Si tratta di un programma che è riuscito a portare a casa molti ascolti.

Un risultato che non poteva essere diverso proprio perché il protagonista è uno dei sexy simbol più seguiti di tutti in Italia. Ed è proprio riguardo a questo attore che Maurizio Costanzo ha fatto una dichiarazione che nessuno mai si sarebbe aspettato. Infatti, proprio come leggiamo online, nel momento in cui il giornalista viene stuzzicato da una lettrice, esprime una sua opinione dritta senza giri di parole.

Maurizio Costanzo e Raoul Bova: cosa è accaduto tra loro due?

Maurizio Costanzo si scaglia contro Raoul Bova

La domanda era inerente proprio all’ultimo lavoro di Raoul Bova, la sua recitazione in Buongiorno mamma. È stato questo un lavoro analizzato attentamente da Maurizio Costanzo. “Può anche darsi che Raoul Bova sia migliorato con l’età. Troverei normale un’evoluzione di questo genere per un attore come lui”. Sicuramente queste sono parole che Raoul Bova non amerà affatto.

E poi il conduttore continua, senza pensarci due volte. “Non essendo più un giovanotto, probabilmente sta cominciando a fare leva su altre doti, oltre alla bellezza, che rimane”. Chissà quale sarà la risposta di Raoul Bova a queste parole, e soprattutto se il bell’attore è d’accordo con tali affermazioni. Intanto il suo talento è approdato anche su casa Rai, nella produzione Don Matteo.

L’attore infatti nelle ultime settimane si sta godendo i risultati del lavoro svolto sul set di Don Matteo. Una serie in cui ha fatto il suo ingresso, diventando ben presto uno dei volti più amati. Anche se il suo non è stato un ruolo molto leggero, in quanto sostituto di Terence Hill.

Nonostante ciò, sta portando a casa ascolti record, mantenendo così intatto lo share della stessa fiction di casa Rai. Fiction in cui un tempo il protagonista era, appunto, Terence Hill.