Carmen Di Pietro, paura per le condizioni della figlia: “Faremo di tutto per salvarla” | Il drammatico racconto

La famosa showgirl italiana ha ripercorso un dramma risalente a molti anni fa, quando la vita della figlia è stata in serio pericolo

La cinquantasettenne di Potenza è tornata proprio quest’anno a calcare la scena televisiva grazie alla sua presenza nel cast dell’Isola dei famosi 16. Lo ha fatto come al solito da assoluta protagonista, ponendo il suo volto sempre al centro della scena. La Di Pietro è infatti in possesso di tutte le doti necessarie per adempiere al suo lavoro, dalla simpatia alla spigliatezza passando per l’esuberanza che tradizionalmente la contraddistingue.

 

Carmen Di Pietro (Websource)

Carmen, tuttavia, non è sbarcata da sola in Honduras, visto che insieme a lei è approdato anche suo figlio Alessandro. Il ragazzo e la sua sorellina piccola sono entrambi nati dall’amore che c’è stato tra la loro celebre mamma e Giuseppe Iannoni. La coppia si è separata nel 2016 e da allora la splendida showgirl è rimasta single.

Sia lei che suo figlio, all’interno del reality show di Canale 5, hanno seguito un fantastico percorso. Il pubblico ha riconosciuto infatti la naturalezza del loro rapporto, basato sull’affetto nonché sulla fiducia reciproca. Da buona mamma inoltre, Carmen si è mostrata alquanto apprensiva nei confronti del giovane Alessandro, il quale invece ha dato l’idea di esser pronto a spiccare il volo senza la costante sorveglianza della donna.

Carmen Di Pietro, il drammatico racconto che ha lasciato tutti senza parole

Dopo aver parlato del suo primogenito, adesso è arrivato il momento di approfondire il discorso sulla figlia più piccola di Carmen. Quest’ultima si chiama Carmelina ed al giorno d’oggi ha quattordici anni, sette in meno del fratello maggiore. La bambina in passato ha attraversato un dramma vero e proprio. Tuttavia, per fortuna, lei non ne ha ricordo, dato la vicenda risale addirittura all’epoca della sua nascita.

Carmen Di Pietro (Websource)

La Di Pietro ha ripercorso l’accaduto durante un’intervista rilasciata alla rivista “Gente”, sulle cui pagine sono riportate le seguenti parole della showgirl nata in Basilicata: “È nata prematura di otto mesi, era così piccina che l’hanno trasferita di ospedale: da Salerno a Battipaglia e messa in un’incubatrice. I medici mi dissero ‘Faremo di tutto per salvarla’. Puoi immaginare, piangevo tutte le notti”.

Ringraziando il cielo si tratta ormai di acqua passata, con Carmelina che gode infatti di ottima salute. Ciò nonostante, nel cuore dell’ex naufraga continua a rimanere l’ansia per entrambi i suoi figli: “Per me è la malattia, quella che non ti fa più riconoscere le persone care, i figli. Di quello ho il terrore”.