Rai, dramma improvviso: non lo vedremo più | Se n’è andato

Una realtà molto dura per la rete Rai. Un vero dramma improvviso investe i fan del celebre volto, arriva l’addio devastante  

 

La Rai si è trovata travolta improvvisamente da un dramma per il quale i fan sono rimasti letteralmente sconvolti. Nessuno avrebbe mai voluto dire addio proprio a lui. La Rai, grazie alle tante fiction, riesce costantemente a riscuotere successi. In particolar modo, sul primo canale della rete di Stato, c’è una fiction che fa sognare il pubblico.

Rai, dramma improvviso

Si tratta di una produzione che ha riscosso un successo enorme, arrivando a raggiungere picchi altissimi di share. Il pubblico ha potuto ascoltare una notizia sensazionale, ovvero il ritorno della terza stagione della fiction. Un successo clamoroso, che ha permesso di arrivare anche oltreoceano. In America è tutto pronto per iniziare la produzione della prima stagione.

Negli Stati Uniti, però, un volto in particolare non sarà lo stesso e dovrà dire addio alla produzione. E chi prenderà il suo posto? Una notizia recente è arrivata direttamente dal chirurgo al quale è stata ispirata la fiction di Rai 1, ovvero Pierdante Piccioni ex primario del Pronto Soccorso di Codogno. Esatto, la fiction in quesitone è proprio Doc – nelle tue mani.

Non lo vedremo più all’interno alla fiction Rai

Rai, dramma improvviso

Il tutto è stato rivelato nel corso della presentazione del libro di Pierangelo Sapegno, intitolato con l’omonimo titolo della fiction. Il romanzo in questione è stato edito da Mondadori e parla dell’ex primario. Nella sua vita reale, ha dimenticato ben 12 anni della sua esistenza a seguito di un incidente.

La notizia di Piccioni ha riguardato l’acquisto dei diritti della serie da parte di Sony, in modo da poterla riprodurre anche negli Stati Uniti. Ecco le parole con cui ha dato questo sensazionale annuncio.

“Doc nelle tue mani è per la Rai la gallina delle uova d’oro. Una sera, durante un incontro, persone di Mediaset e Netflix dicevano scherzando che avrebbero comprato la serie dalla Rai a qualunque prezzo. La prima stagione ha avuto un successo enorme con più di 100 Paesi al mondo che hanno acquistato i diritti. La seconda è sulla stessa strada. Ora anche la Sony ha comprato i diritti del format per mandarlo in onda in America”.

Nella nuova versione della serie, però, sarà assente proprio lui. Ovvero Luca Argentero. Al suo posto, ad interpretare il ruolo del protagonista, chi ci sarà? Si tratta di un addio molto importante. Difatti, proprio Argentero ha permesso alla produzione di essere molto amata e di appassionarsi alla figura del chirurgo.

Rai, dramma improvviso

Come riportato dal sito piudonna, attualmente sono in corso i casting per la parte del protagonista. Ma il nome più quotato, è quello di Matthew David McConaughey.