“Ho bisogno di soldi…”: la triste confessione di Francesco Oppini

Una triste confessione quella di Francesco Oppini che ha sconvolto i suoi fan. Il figlio di Alba Parietti rilascia delle parole inaspettate 

 

Il Grande Fratello Vip ha aperto le porte a numerosi personaggi che, grazie alla partecipazione a questo reality, sono riusciti a farsi un nome. Di sicuro la partecipazione a questo programma ha contribuito molto anche per Francesco Oppini, con il risultato di essere investito da una grandissima fama.

triste confessione di Francesco Oppini

Stiamo parlando proprio di quel personaggio che, nel 2004, aveva partecipato anche a La Fattoria. Figlio di Franco Oppini e di Alba Parietti, Francesco Oppini a telecamere spente lavora come concessionario. Nell’edizione del 2020 del Grande Fratello Vip, Francesco Oppini è di sicuro stato uno dei personaggi più chiacchierati. Anche perché, aveva iniziato ad avvicinarsi molto a Dayane Mello.

Per lui è stato molto semplice dilettarsi dietro le telecamere, anche perché nel 2004 aveva preso parte a La Fattoria. Uno show in cui, i volti noti del mondo dello spettacolo, dovevano fare i conti con le varie attività giornaliere che la campagna offriva. Dopo che questo reality è terminato, Francesco fu chiamato anche come ospite nel programma di casa Rai Che tempo che fa.

Francesco Oppini, le tristi parole del figlio di Alba Parietti

triste confessione di Francesco Oppini

È stata quella un’occasione in cui l’abbiamo visto al fianco della madre Alba Parietti, il momento giusto per Francesco di condividere tutti i lavori che lo avevano visto come protagonista sul piccolo schermo. Proprio come leggiamo su meteoweek, prima che Francesco Oppini venisse scelto come concorrente nella casa del GfVip, egli lavorava nel settore sportivo.

Le parole che Francesco rivela a tale riguardo, sono molto eloquenti. “Telecronista sportivo? Si, ma quello è un hobby. Io sono un po’ rimasto fuori dal discorso televisivo. Faccio Diretta Stadio ma sono un normalissimo commerciante di automobili”. Ma per quale motivo Francesco Oppini prese parte, nel 2004, a La Fattoria?

Sembra che questa non sia stata una decisione fatta così, per caso, ma soltanto perché egli aveva bisogno di soldi“Si, io l’ho fatta per un motivo molto semplice. Nel 2004 avevo bisogno di soldi, come tanti giovani. L’ho fatto per un discorso economico semplicemente per quello”. Sono queste le parole che all’epoca avevano lasciato la madre, Alba Parietti, abbastanza stupefatta.

In ogni caso lei stessa ha cercato di dare una spiegazione a quanto aveva appena affermato il figlio. E questo cercando di metterlo nuovamente sotto una buona luce. “No ma lui è bravo in tutto, potete porgergli qualsiasi domanda su auto e calcio e vi risponderà”.