Raoul Bova, tradimento e matrimonio in frantumi: l’amante è famosissima

Raoul Bova, attore superbo del nostro paese, ha parlato dell’amore finito. Il matrimonio è andato in frantumi per lei 

 

Raoul Bova nel corso della sua carriera è stato sempre molto apprezzato e seguito. Si è parlato molto spesso di lui, ma non solo per la sua vita lavorativa, anche per la sua sfera privata. L’attore si è ritrovato al centro del gossip, sopratutto, a seguito del divorzio con Chiara Giordano.

Raoul Bova, tradimento e matrimonio in frantumi

Ad oggi, dopo anni, spunta la verità e trapelano diversi retroscena sulla separazione dell’attore. Ecco tutti i dettagliRaoul Bova non è solo un celebre attore italiano, ma è anche un regista. È stato in grado di farsi conoscere dal pubblico grazie ai numerosi ruoli che ha avuto modo di interpretare.

Il suo esordio sul grande schermo risale al 1992, ma il successo più grande arriva l’anno successivo. Quando arriva sul piccolo schermo prendendo parte al film di Carlo Vanzina, Piccolo Grande Amore. Da lì, per lui, la strada si lastrica d’oro.

Raoul Bova e l’amore che ha fatto finire il matrimonio

Raoul Bova, tradimento e matrimonio in frantumi

Da quel momento in poi, dato il suo grande talento, è stato in grado di prendere parte a diversi film e fiction tra cui ricordiamo soprattutto La finestra di fronte, Baarìa, Scusa ma ti chiamo amore, Immaturi. Insomma, un grande attore di cui non si può assolutamente non parlare. L’attenzione su Raoul Bova non si è focalizzata soltanto sulla sua vita lavorativa, anche la sua vita sentimentale ha fatto molto parlare.

In quanto si è reso protagonista di un divorzio che generò un grandissimo clamore. Raoul Bova era sposato con Chiara Giordano, ma da un po’ di tempo tra i due le cose non andavano molto bene e arrivarono ad una crisi. Che portò di conseguenza alla separazione. L’attore però non ha assolutamente nascosto di aver tradito la moglie, durante tale momento difficile. Bova fu completamente stregato da un’altra donna, anch’ella molto famosa.

“Chiunque dica di no sbaglia, tutti quanti possiamo essere stati traditi. E io? Sono sempre stato fedele fino al punto in cui ho sentito che la mia storia stava finendo. Allora ho preferito non continuare ad avere storie parallele. Il problema non era aver compiuto il gesto, ma il non provare più amore. Non ho paura a dire di lei, visto che è stata la donna con cui ho fatto i miei figli, che è una persona di grande sensibilità, intelligenza ed è una madre perfetta. Io sarò sempre il loro padre, lei la loro madre, quindi ci sarà sempre un legame che non si può sciogliere: l’essere genitori”.

Si tratta proprio di Rocío Muñoz Morales, con la quale ad oggi ha costruito una nuova famiglia e messo al mondo due figlie.