Ricordate Gianni Togni? Dopo il successo è spuntato un problema gravissimo | La sua vista in pericolo

Il noto cantautore Gianni Togni, lo ricordate? Dal successo intramontabile di ‘Luna’, alla malattia che lo ha devastato

La carriera di un artista ha sempre la possibilità di svilupparsi in maniera imprevedibile, magari riuscendo anche a superare problematiche molto particolari legate al riuscire ad esprimersi in forme diverse. Passano gli anni, e con essi si evolvono anche i modi con i quali un determinato volto noto della musica. Cosi come del Cinema o del teatro, riesce ad arrivare al proprio pubblico. Importante essere in grado di reinventarsi, magari tastando con mano muove forme di comunicazione. Oppure, semplicemente riuscendo a implementare nella propria carriera diversi tipi di stili. La musica, in questo senso, raccoglie tante forme di espressione, alle quali cantautori aderiscono in maniera forte e con l’obiettivo di reinventarsi.

 

Gianni Togni
Gianni Togni (web source)

E’ accaduto anche al noto artista Gianni Togni, uno dei personaggi più influenti della musica italiana a ridosso degli anni ’80 e ’90. Un cantautore dalle doti straordinarie, rimasto impresso nell’immaginario collettivo con alcune delle sue canzoni diventate di fatto iconiche. Il suo percorso artistico e cominciato negli anni ’70’. Dopo aver vissuto alcune esperienze musicali, con l’album ‘In una simile circostanza’ pubblicato nel 1975 (testi scritti dall’amico Guido Morra, futuro autore di tutti i testi degli album di Togni), Gianni si ritrova anche ad aver a che fare con artisti di un certo calibro.

Affronta il ruolo di supporter ai concerti dei Pooh (retroscena: il bassista del gruppo Red Canzian produsse alcuni suoi primi dischi), ottenendo cosi un notevole successo nell’estate del 1980 con il singolo ‘Luna’ (di fatto uno di quelli maggiormente iconici di Gianni) inserito nell’album dal titolo lunghissimo ‘…e in quel momento, entrando in un teatro vuoto, un pomeriggio vestito di bianco, mi tolgo la giacca, accendo le luci e sul palco m’invento…’. Da lì, va detto, la sua carriera ha avuto un’impennata importante, al punto da portarle ad essere uno dei cantautori più apprezzati in quegli anni.

Gianni Togni, la malattia che ha distrutto la sua vita

Gianni Togni
Gianni Togni (web source)

L’attenzione mediatica su Gianni si è sviluppata in maniera importante, al punto da renderlo ancora oggi un cantautore non soltanto apprezzato ma anche ricordato con grande stima da un pubblico che non si è mai stancato di alcun delle sue canzoni, come ad esempio accaduto per ‘Luna’. Nella vita di Gianni si nasconde anche un dramma molto particolare legato alla malattia.

A ridosso del 1999, infatti, Togni ha dovuto combattere contro diversi problemi alla vista, che hanno anche portato al distacco delle retina. Un qualcosa di terribile che ha ovviamente condizionato la vita del cantautore per un determinato periodo di tempo. Gianni, però, dopo qualche tempo è riuscito a riprendere continuando al meglio la sua carriera.