Nadia Rinaldi, il lutto devastante: “Fai buon viaggio” | Fiumi di lacrime

La nota attrice italiana ha salutato la scomparsa di un suo collega tramite un post caricato sui social network. Ecco il doloroso ricordo

Cresciuta professionalmente grazie alla frequentazione del Laboratorio di esercitazioni tecniche di Gigi Proietti, la Rinaldi ha intrapreso una carriera nel cinema che nella sua prima parte l’ha vista spesso interpretare dei ruoli comici. Il suo debutto assoluto sul grande schermo è arrivato nel 1991, quando ha partecipato alla commedia diretta da Christian De Sica intitolata “Faccione”.

 

Nadia Rinaldi (Websource)

Sempre nello stesso anno, Nadia ha recitato anche in un altro paio di film, vale a dire “Crack” e “Vacanze di Natale ’91”, diretti rispettivamente da Giulio Base e da Enrico Oldoini. Successivamente ha riscosso sempre più successo, iniziando a collaborare con diversi grandi registi italiani del calibro di Pino Quartullo, Carlo Vanzina, Dario Argento, Alessandro Gassmann ed altri ancora.

Mentre a teatro aveva già esordito qualche anno prima, in tv ha debuttato più o meno nel medesimo periodo in cui l’ha fatto sul grande schermo. Arrivando ai giorni nostri, la simpatica attrice ha preso parte proprio quest’anno ad un film di Enrico Vanzina dal titolo “Tre sorelle”. All’interno di questa pellicola pubblicata, nello scorso mese di gennaio sul servizio di video on demand Amazon Prime, la donna ha interpretato un personaggio chiamato “Filomena”, recitando al fianco di alcuni nomi noti del cinema nostrano come quelli di Serena Autieri, Giulia Bevilacqua e Luca Ward.

Nadia Rinaldi, il commovente ricordo dell’attrice italiana

Soltanto una manciata di ore fa è tragicamente scomparso un famoso attore che si è fatto conoscere in particolar modo grazie alla sua partecipazione a molte serie tv di successo. Stiamo facendo riferimento a Roberto Nobile, deceduto improvvisamente nella data del 30 luglio all’età di settantaquattro anni.

Nadia Rinaldi (Websource)

Sulle cause della morte dell’uomo non abbiamo particolari informazioni, ma quel che è certo è che la sua dipartita ha lasciato un profondo vuoto nel cuore di tanti suoi colleghi e, ovviamente, delle persone a lui più care. Una delle attrici che ha voluto ricordare il noto attore italiano è stata proprio Nadia Rinaldi. Quest’ultima ha utilizzato la piattaforma social di Facebook per esprimere la sua tristezza provocata dalla morte di Nobile.

“Che brutta notizia!!!! Una bella persona, un bravo attore, un interprete sempre giusto nei suoi ruoli! Per tutti noi sarà ricordato come il sovrintendente Parmesan in “Distretto di Polizia”. Fai buon viaggio Roberto Nobile”, ha affermato la Rinaldi sui social, le cui parole sono state riportate anche da notizie.it.