Charlene di Monaco, fulmine a ciel sereno per la Principessa: la situazione è agghiacciante

Nonostante abbia superato del tutto, o quasi, gli strascichi provocati dalla lunga malattia, per Charlene di Monaco i problemi non sono di certo finiti qui. Purtroppo, infatti, di recente un’altra vicenda sta tenendo fortemente banco tra i suoi pensieri. Ecco di che cosa si tratta

La moglie del Principe Alberto II di Monaco ha vissuto un lungo periodo caratterizzato da una sofferenza immane. Su di lei sono circolate le indiscrezioni più devastanti che possano esserci, in special modo durante il periodo della sua malattia. Il fatto che abbia trascorso mesi interi all’interno di una clinica ha permesso la nascita di una serie di voci sul suo conto che soltanto di recente sono parzialmente cessate.

 

Charlene di Monaco (Websource)

Tutto ebbe origine da una pesante infezione che l’ha attanagliata per molto tempo, a causa della quale ha subito diverse operazioni chirurgiche in Sudafrica, prima di esser appunto ricoverata in una clinica svizzera. Al termine di questo interminabile calvario le è stato possibile riabbracciare i suoi amati figli, avuti proprio dal Principe monegasco.

Successivamente invece, come se i tanti problemi non fossero ancor sufficienti, la splendida Principessa di Monaco è stata colpita anche dal Covid 19, per colpa del quale si è allontanata nuovamente per un periodo dalla sua famiglia.

Charlene di Monaco, dopo la malattia spuntano nuovi problemi: la situazione è delle peggiori

Proprio adesso che da poco è tornata a mostrarsi in pubblico in compagnia di suo marito e dei suoi figli, per Charlene si prospettano nuove nubi scurissime all’orizzonte. Fino all’arrivo della consorte di Alberto II all’interno del Principato, la donna più importante è stata senza dubbio la sorella di quest’ultimo, vale a dire Carolina di Monaco.

Charlene di Monaco (Websource)

La sorella di Alberto è diventata a tutti gli effetti una figura di riferimento nel Principato a seguito della morte di sua madre Grace Kelly, venuta tragicamente a mancare nell’ormai lontano 1982. Per questa ragione infatti, Carolina non avrebbe mai accettato fino in fondo la presenza di Charlene, riponendo tra l’altro una scarsa fiducia nei suoi confronti.

Secondo diverse indiscrezioni che circolano da molto tempo a questa parte, Carolina farebbe carte false per tenere lontana Charlene da suo fratello Alberto. Per la Principessa quindi, la situazione che si sta verificando sarebbe piuttosto delicata, dato che è estremamente complesso convivere con i pensieri negativi nei suoi riguardi da parte di una persona tanto legata a suo marito. Il Principe inoltre, si è da sempre fidato ciecamente della sorella, circostanza che ha spinto ad ipotizzare che prima o poi la quarantaquattrenne nata in Zimbabwe possa cedere psicologicamente ad una pressione tanto elevata.