Antonella Clerici, bloccata dai disturbi | I segni hanno investito il suo corpo

Antonella Clerici è una delle conduttrici Rai più amate nel panorama televisivo italiano. Nonostante abbia raggiunto un successo importante, il suo lato caratteriale non hai mai cambiato e non si è mai lasciata prendere dalla foga del successo. Anche per Antonella Clerici il tempo passa e lascia dei segni sul suo corpo, proprio come racconta nel corso di un’intervista.

Antonella Clerici come suo punto di forza ha da sempre avuto il suo modo di porsi così spontaneo e naturale. Questo le ha dato la possibilità di entrare nel cuore di milioni di telespettatori e non uscirne mai. Un approccio sicuramente spontaneo che le è servito tantissimo per poter arrivare a raggiungere gli obiettivi che si era posta.

La conduttrice nel corso di un’intervista rilasciata a La Repubblica ha voluto dare dei consigli a tutte le ragazze che desiderano intraprendere proprio una carriera nel mondo dello spettacolo.

Il messaggio di Antonella Clerici

Antonella Clerici si è sempre mostrata al pubblico esattamente com’è nella vita privata. Una donna solare, con il sorriso costantemente stampato sul volto, in grado di trasmettere sempre allegria a tutto il pubblico.

Nonostante nel corso della sua vita abbia dovuto affrontare dei periodi non sempre facili, la conduttrice non ha mai fatto trapelare tutti questi problemi rimanendo sempre fedele a ciò che è. Come riportato dal sito fanpage, nel corso di un’intervista, Antonella Clerici ha voluto lanciare un messaggio importante a tutte le ragazze che hanno il desiderio di intraprendere una carriera all’interno del mondo dello spettacolo. Ecco quanto ha dichiarato:

“Non penso che ci si debba trasformare quando si va in tv, bisogna essere se stessi, farsi conoscere per quello che si è. Sono una donna piacente con i suoi difetti. Se sono fuori forma lo dico, il rapporto col pubblico è diretto. Credo che tutta Italia conosca i miei disturbi per la menopausa. E bisognerebbe parlarne di più, non c’è niente da vergognarsi. Le mie spettatrici sono cresciute con me: anche a me cedono parti del corpo che prima stavano su. Mica sono diversa dalle altre.”
Insomma si è trattato sicuramente di un consiglio molto importante che tutti dovrebbero prendere in considerazione.