Katia Ricciarelli, la rivelazione drammatica | Costretta a lasciare tutto, colpa di Baudo

Katia Ricciarelli ha scelto di gettare la maschera e di rivelare in quella decisione che la costringe ancora oggi a sopportarne le conseguenze.

Katia Ricciarelli ha voluto raccontare un dramma che ha lasciato l’amaro in bocca a tutti coloro che da sempre la seguono. Una cantante lirica conosciuta soprattutto per la sua bellissima voce, una donna che ha scelto di mettersi in gioco prendendo parte alla sesta edizione del Grande Fratello vip. Ed è proprio all’interno della casa più spiata d’Italia che i suoi fan hanno potuto imparare a conoscere una parte diversa della Ricciarelli.

Non tutti però sono a conoscenza del fatto che Katia Ricciarelli in passato ha vissuto una situazione che l’ha segnata per sempre, un qualcosa che avvenne nel momento in cui era ancora sposata con Pippo Baudo.

Diversi mesi fa la Ricciarelli, di fronte a Francesca Fagnani, apre il suo cuore ed ha condiviso quello il dolore che la perseguita ormai da anni.

Il matrimonio con Pippo Baudo

L’ex gieffina ha raccontato che per lei è davvero molto difficile vivere ogni giornata senza essere riuscita a coronare il suo sogno di diventare madre. Ha raccontato anche di ciò che le è accaduto nel corso della prima gravidanza, insieme al marito Pippo Baudo.

Sono stati quasi venti gli anni in cui Pippo Baudo e Katia Ricciarelli sono stati sposati. Un’unione avvenuta il 18 gennaio del 1986 e terminata nel 2004. Dal loro matrimonio non è nato nessun figlio anche se la donna ha raccontato della decisione presa dal marito, una scelta che le ha condizionato per sempre la sua vita.

Il dramma con cui convive Katia Ricciarelli

E così, nel corso di un’intervista, proprio come leggiamo su cettinella.com, Katia Ricciarelli fa un salto nel passato e ricorda della decisione presa da Pippo Baudo, un qualcosa che avvenne quanto lei era ancora giovane ed inesperta.

All’epoca la cantante rimase incinta, una gravidanza avvenuta nel momento sbagliato in quanto Pippo Baudo e Katia Ricciarelli ancora non si erano sposati ma erano semplicemente fidanzati. Fu questa situazione a spingere il conduttore ad indirizzare la compagna verso una decisione difficile: dare fine alla gravidanza.
All’epoca Katia Ricciarelli ha acconsentito a tale richiesta anche se in cuor sapeva che non era la cosa giusta da fare. Infatti, è stato quello l’unico figlio che è riuscita a concepire, una situazione straziante per una donna che da sempre ha desiderato diventare madre.

All’interno dell’intervista Katia Ricciarelli ha persino affermato: “Perché evidentemente pensava che fosse troppo presto. Eravamo appena fidanzatini, di nascosto, ma va bene così. Poi sono stata punita, evidentemente, è giusto così. Una cosa che non rimprovero a nessuno dei due, anche questo fa parte del destino”.

Dopo un po’ di tempo la donna affronta ancora una volta questo argomento raccontando che nonostante sia difficile convivere con il suo desiderio inesauribile di diventare madre, è possibile vivere anche senza figli.