Silvia Toffanin, la dura battaglia contro la malattia | La sua famiglia devastata

Chiunque ormai collega il nome di Silvia Toffanin al programma che l’ha resa celebre, Verissimo. Un format che in molti seguono al punto da non perdersi nemmeno una puntata, un programma condotto egregiamente da una donna che nel suo cuore cela un dolore molto grande.

Da anni ormai Silvia Toffanin è la conduttrice indiscussa di Verissimo. Per chi non lo conoscesse si tratta di un format in cui la donna riesce a mettere a proprio agio i partecipanti al punto da far raccontare loro anche gli eventi e i ricordi più intimi. Numerosi infatti sono i volti noti che si sono succeduti di fronte alla padrona di casa in un programma che in quest’ultima stagione ha raddoppiato l’appuntamento.

Ma se in molti accettano di partecipare ad un’intervista con Silvia Toffanin di sicuro il merito va alla gentilezza e alla garbatezza con cui la donna tratta ogni persona che si presenta di fronte a lei. Una donna che cerca sempre di dire la cosa giusta al momento giusto proprio perché nel suo cuore convive ormai con un dolore enorme.

Il dramma della Toffanin

Essere sempre al centro dell’attenzione non è un qualcosa di positivo in tutte le occasioni.
Ne sa qualcosa Silvia Toffanin che si è ritrovato ancora una volta sotto i riflettori anche in uno dei periodi più difficili della sua vita.

Da sempre infatti sappiamo che la compagna di Pier Silvio Berlusconi cerca sempre di tener il riserbo in ogni cosa che accade a telecamere spente. Nonostante ciò, è stata lei stessa a prendere coraggio e a voler raccontare ciò che le è accaduto.

Ha scelto di farlo durante un intervista sul Fatto Quotidiano. Silvia Toffanin quindi racconta che tutto è accaduto durante un fine settimana, molto più precisamente di sabato. In quel momento si stava recando al lavoro per registrare il solito appuntamento di Verissimo quando riceve una telefonata, una chiamata che tutti sperano di non fare mai e poi mai.

Una situazione che aveva portato la conduttrice a lasciare ciò che stava per fare. In quell’occasione però cruciale fu l’intervento di Piersilvio il quale la convinse ad andare in onda proprio per onorare la madre che era appena scomparsa.

È questo il terribile dramma con cui convive ancora oggi Silvia Toffanin, una situazione triste che l’ha costretta a separarsi da una delle donne più importanti della sua vita, la mamma Gemma Parison. In quell’occasione l’unica cosa che la Toffanin avrebbe voluto fare era quella di andare accanto al corpo esanime della madre anche se il compagno l’ha convinta che il modo migliore per darle l’ultimo saluto era quello di rispettare i suoi impegni e di andare in onda.