Giulia Michelini, la malattia che ha devastato l’attrice | Nessuno sapeva la verità

Giulia Michelini è una di quelle attrici che viene amata e apprezzata dal pubblico intero. Una donna che però ogni giorno combatte con una terribile malattia che da un momento all’altro potrebbe rischiare di rovinare la sua carriera.

È la città di Roma a dare i natali a Giulia Michelini il 2 giugno del 1985. Quando era solo adolescente ha preso parte ad una squadra agonistica di ginnastica artistica.

Studia presso il liceo Mamiani di Roma e, dopo aver ottenuto il diploma, partecipa ad un provino in cui viene notata da un produttore cinematografico. Poco alla volta riesce a farsi spazio e ad avvicinarsi al mondo dello spettacolo diventando una talentuosa attrice.

Giulia aveva soltanto 17 anni quando recitò per la prima volta dietro ad una telecamera. È stata quella l’occasione in cui ha vestito i panni di Sabina nella celebre serie TV Distretto di polizia.

Il vero e proprio trampolino di lancio però arriva nel 2009. È stato quello l’anno in cui ha iniziato ad interpretare Rosy Abate nella fiction Squadra Antimafia.
Durante un’intervista fatta di fronte a Silvia Toffanin nel suo programma Verissimo, la donna ha affermato di essere abbastanza stanca e di aver dato tutta se stessa in questi ultimi 10 anni di recitazione.

Ed è proprio per questo motivo che la donna ha scelto di prendersi una pausa sperando che le persone iniziano a riconoscerla e a chiamarla con il suo vero nome e non con quello di Rosy Abate.
In molti hanno visto recitare Giulia Michelini anche in un celebre film sul grande schermo, il famosissimo Cado dalle nubi, un’opera messa in piedi da Checco Zalone.

La vita privata di Giulia Michelini

Giulia Michelini è anche madre di un bellissimo bambino, Giulio Cosimo. Questo è il frutto dell’amore nato da una relazione con Giorgio Cerasuolo, un celebre velista.

Un rapporto molto intenso e affettuoso quello che c’è tra madre e figlio al punto che è la stessa attrice ad aver confessato: “Mio figlio è la luce dei loro occhi, non so come farebbero se non ci fosse. E non so come farei io senza di loro, perché mi hanno aiutata tantissimo: quando lavoro, Cosimo sta con i miei genitori”.
Alcuni anni fa Chiara Michelini ha avuto una relazione anche con Andrea Napoleone, un attore incontrato nel momento in cui ha lavorato sul set di Ricordati di me. Per un anno ha frequentato anche Giorgio Pasotti, un altro volto conosciuto nel mondo della recitazione.

Il disturbo con cui combatte Giulia Michelini

Una donna bella e talentuosa ma che nasconde un grandissimo segreto, un disturbo con cui si trova a fare i conti tutti i giorni.

Non tutti infatti sono a conoscenza del fatto che l’attrice soffre di grandi attacchi di ansia e di panico, una situazione che spinge in molti ad affermare addirittura che la donna, ogni qualvolta si trova di fronte ad un pubblico molto vasto, inizia a soffrire anche di attacchi di schizofrenia.

Si tratta di indiscrezioni che per il momento però non sono state confermate in nessun modo. In ogni caso però è abbastanza plausibile il fatto che l’attrice soffra di attacchi di panico.
In molti infatti avranno notato il suo comportamento nel momento in cui è stata ospite al programma di Maria De Filippi, C’è posta per te. In quell’occasione la donna si è mostrata molto agitata e per nulla serena.

Una cosa è certa, sembra che Giulia Michelini non ami essere ripresa dalle telecamere del piccolo schermo. Infatti è stata lei stessa ad avere dichiarato: “Detesto andare in Tv, sono completamente incapace e ormai questa cosa è chiara a tutti, sono un po’ a disagio, in imbarazzo…”.