Ricordate Fiorella Pierobon? L’annunciatrice della tv, poi è sparita del tutto | Ecco come si è ridotta

Una donna difficile da dimenticare, un volto umano, garbato e soprattutto professionale, è questo ciò che descrive meglio Fiorella Pierobon. Per anni è stata un volto molto conosciuto su Canale 5, una donna che veniva subito riconosciuta per la sua semplicità. Ma che fine ha fatto oggi?

Sono passati diversi anni da quando Fiorella Pierobon è comparsa in TV per la prima volta. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando la donna ha fatto la sua prima apparizione sul piccolo schermo.

Gli esordi della sua carriera

Fiorella Pierobon iniziò a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo quando era appena diciassettenne. All’epoca fu ingaggiata dall’emittente Telealtomilanese in cui presentava Tutto uncinetto nel programma la Cipirita a cui timone c’era Raffaele Pisu.

In seguito la vediamo approdare su Telenord Italia mentre, nel 1980, viene assunta da Canale 51 per un breve periodo, per passare poi ad Italia 1 l’anno successivo insieme a Gabriella Golia.

Il 1982 è un anno molto importante per lei in quanto inizia a lavorare fianco a fianco a Mike Bongiorno all’interno del quizBis e Superflash. Nel 1983, si trasforma nel volto di punta di Canale 5 luogo in cui va a sostituire Eleonora Brigliadori.

Il suo compito è quello di presentare annunci, 5 nell’arco della giornata. Si tratta di un lavoro fatto per circa 20 anni, ossia fino al 2003. Una carriera molto ricca che la porta a diventare così “La signorina buonasera” una professionista che conta più di 40.000 presenze in TV.

La carriera cinematografica

Fiorella Pierobon ha lavorato anche nel grande schermo. Era il 1991 l’anno in cui ha vestito i panni di una suora novizia all’interno della pellicola alla cui regia c’era Dino Risi, Missione d’amore, un film in cui ha lavorato fianco a fianco con Carol Alt che recitava nel ruolo principale.

Il 1995 è stata per lei la seconda opportunità dietro le telecamere del grande schermo in quanto è quello l’anno in cui ha lavorato nel film Oltre la quarta dimensione. Lavora in tv fino al 2003 anno in cui, attraverso i microfoni di Striscia la Notizia, annuncia al mondo intero di voler mettere da parte la carriera di annunciatrice su Canale 5 per far spazio a progetti diversi.

Che fine ha fatto oggi Fiorella Pierobon

Oggi Fiorella Pierobon è una delle donne che viene richiesta spesso come ospite nei vari programmi televisivi. Dedica gran parte della sua giornata alla radio e a tutte le altre passioni che ha coltivato da quando ha lasciato il mondo televisivo.

Nel 2007 in Francia ha aperto il suo atelier-galleria. Fiorella infatti ha realizzato un gran numero di opere, più di 400, dei dipinti che sta esponendo in giro per il mondo.
Nel 2008 l’abbiamo vista vestire i panni di presentatrice della sua prima Mostra itinerante, Percorsi di luce.

Un lavoro questo che porta avanti con grande passione e soddisfazione al punto che, durante la fine del 2008, il museo Dino Zoli di Forlì ha acquistato una sua opera. A partire dal 2009 presso il nuovo museo d’arte contemporanea di Lucca, la donna ha installato ben 10 opere tra scultura e tele, delle creazioni che possono essere visionate tutti i giorni.
Quindi oggi la Fiorella Pierobon ha messo da parte la carriera televisiva per dedicarsi cuore e anima al colore e a ciò che questo è in grado di trasmettere.

Si diverte a lavorare con diversi materiali tra cui cartoni, legno e juta su cui mischia vari colori che possono rendere ogni cosa più allegra. Si diletta anche nella scultura realizzando delle silhouette sensuali sia maschili che femminili.

Insomma, Fiorella è stata in grado di reinventarsi e di dare una svolta alla sua carriera.