Benzina a 1,50€, ecco dove prenderla: è in Italia

La benzina ormai ha raggiunto costi stratosferici ma c’è un luogo in Italia in cui è possibile ancora fare il pieno spendendo poco. In che modo? Il costo del prezioso liquido che fa muovere ogni veicolo qui viene venduto a soli 1,50 euro.

Molti sono gli italiani che tutte le mattine si svegliano e sperano che il costo della benzina sia diminuito di qualche centesimo. Purtroppo si tratta di una situazione che vivono in molti proprio perché, oggi come oggi, spostarsi è diventato da una pratica indispensabile e molto costosa.

Chi può farne a meno, ha preferito lasciare l’auto in garage e muoversi con metodi alternativi, a piedi, in bici o con mezzi pubblici. Si tratta di una scelta però che non vale per tutti in quanto, in molti tutte le mattine devono svegliarsi per andare al lavoro o per portare a termine alcune commissioni in cui l’auto è indispensabile.

In questi casi non è possibile ricorrere a soluzioni alternative.
La conclusione a cui tutti gli italiani sono arrivati è una solo: alzarsi la mattina e prendere l’automobile è diventato quasi un lusso che in diverse occasioni crea problemi nelle famiglie con un reddito basso.

La benzina a €1,50, ecco dove trovarla

Ma c’è un posto in cui sia la benzina che il gasolio ha raggiunto il prezzo record di €1,50, la cifra più bassa in tutta Italia.
In tali distributori si sono formate delle vere e proprie code di auto proprio perché la notizia in questione si è diffusa a marchio d’olio ed ha portato molti automobilisti a cogliere al volo tale opportunità.

Ma non solo gli abitanti del luogo, anche i turisti hanno scelto di mettersi in fila per fare il pieno del serbatoio.
E questo ciò che è accaduto a San Marino, nei vari distributori della zona. Una situazione di cui è parlato a lungo la stessa titolare del la pompa di via Serrone. La donna ha affermato che le auto continuavano ad arrivare in abbondanza al punto che, in determinate fasce orarie, si sono create delle file lunghissime.

Addirittura c’è stata l’affluenza anche di diversi turisti che giungevano dalla Riviera. Il tutto è da attribuire al fatto che in questo luogo la benzina ha il prezzo più basso d’Italia: 1,549€ per un litro di benzina, mentre per il gasolio, sia servito che al self-service, il costo è di 1,559 euro.

La donna è consapevole del fatto che il suo prezzo è il più basso se confrontato con quello dell’Italia anche se ci tiene a sottolineare una cosa: si tratta di prezzi ben diversi da quelli proposti nel mese di luglio in quanto in quel periodo anche nel suo distributore il costo era più alto.

Ricorda infatti che il 27 luglio, un litro di gasolio e di benzina costava 1,649 euro, un prezzo ancora più alto all’inizio del mese che è arrivato addirittura a toccare 1,779 euro per un solo litro di gasolio mentre il costo della benzina era di 1,849 euro al litro.

Un enorme via vai a San Marino

In tutta San Marino i prezzi del gasolio e della benzina hanno attirato l’attenzione di un gran numero di conducenti.

Ne sa qualcosa il benzinaio di via Del Passetto a Fiorentino il quale afferma “Siamo col gasolio a 1,495 al litro e con la benzina a 1,545 al litro, sia servito che al self. E abbiamo code alle pompe, con auto anche italiane “.
Una situazione analoga è quella verificata all’interno del distributore delle Moricce ad Acquaviva: “Il diesel lo vendiamo ad 1,589 al litro e la benzina ad 1,579 al servito. Gli italiani? Certo che ci sono, le code che si creano sono anche per la presenza di turisti che arrivano da Rimini per fare il pieno”.
Insomma, un vero e proprio fenomeno che ha creato lunghissime file di auto in attesa di fare il pieno e, finalmente, di non pagare una cifra esorbitante.