“Aveva. il caschetto per questo”: Il triste segreto di Raffella Carrà

Da quando è venuta a mancare, ancora non ci si riesce a capacitare di questa scomparsa improvvisa. Nonostante sia passato ormai più di un anno, la morte di Raffaella Carrà ha generato un dolore che non tende a scomparire. Sono stati tanti i motivi per cui è stata amata da sempre, a partire dalla sua risata cristallina fino ad arrivare al suo caschetto biondo.

La caratteristica per cui Raffaella Carrà si è da sempre contraddistinta è stata proprio il suo caschetto biondo. È stata importante sia in Italia sia nel mondo ed ha lasciato un ricordo in un Paese in cui è stata un simbolo incontrastato. Ha fatto impazzire generazioni e generazioni con il suo sorriso encomiabile, la sua grande energia e il suo caschetto sempre in ordine.

Raffaella Carrà, una donna eterna

C’è chi ha pensato che Raffaella Carrà fosse una donna eterna che mai e poi mai sarebbe potuta scomparire. In un certo senso è così, dato che vivrà per sempre nel cuore del pubblico.

La Raffaella Nazionale è stata amata soprattutto per aver avuto sempre una certa sensualità, un fare sinuoso, ma non è mai assolutamente sfociata nel volgare. Ha portato innovazione nel mondo televisivo, anche grazie all’ombelico scoperto che ha dato uno scossone al mondo televisivo spingendo l’acceleratore sempre di più verso la modernità. Ha dato un nuovo valore al corpo femminile, sentendosi libera di essere donna e anche mostrarlo.

La triste dipartita di Raffaella Carrà

La morte di Raffaella Carrà è stata inaspettata, avvenuta nel silenzio e nella più totale indiscrezione. Nessuno era a conoscenza della malattia di cui soffriva, quel terribile male che l’ha strappata via da questo mondo. Ad oggi, nonostante sia passato ormai un anno dalla scomparsa, sono tanti che ancora ne compiangono la morte.

Tutti hanno sempre riconosciuto Raffaella Carrà proprio dalla sua acconciatura. Il caschetto biondo rappresentava per lei un marchio di stile e un’acconciatura che non era mai fuori posto. Ogni donna ha da sempre sognato di avere quel corpo, ma anche coi capelli perfetti. Ma vi siete mai chiesti per quale ragione aveva quel taglio particolare?

Il mistero dietro il caschetto di Raffaella Carrà

Di tanto in tanto dava una spuntatina, li sistemava, ma non ha mai cambiato taglio in vita sua. Sono state diverse le ragioni per le quali ha preso questa decisione, oltre ad essere il suo marchio di fabbrica, la rappresentanza per eccellenza di stile glamour.

Raffaella Carrà amava quei capelli, la rappresentavano e la contraddistinguevano tra un milione di persone.

Aveva delle regole ben precise, voleva distinguersi dalla massa e oggi possiamo dire che è stata in grado di raggiungere il suo obiettivo appieno in quanto viene ancora ricordata per la libertà rappresentata anche una volta passata a miglior vita.