“Dramma devastante”: Ignazio Boschetto, dai palcoscenici alla triste malattia

Oggi grande volto de Il volo, ma da piccolo un bambino che ha dovuto combattere contro una terribile malattia. Ignazio Boschetto è un ragazzo esemplare che ha alle spalle un’infanzia difficile.

Tenore e cantante dall’immenso talento, Ignazio Boschetto delizia tutti noi insieme ai suoi compagni di squadra, tre ragazzi che hanno messo in piedi il mitico terzetto Il volo.
Un ragazzo che ha raccontato ogni dettaglio del suo passato e di quella infanzia difficile che ha dovuto superare con grande fatica. Ma qual è stata la tragedia che ha vissuto il piccolo Ignazio?

La terribile infanzia di Ignazio Boschetto

Ignazio Boschetto nasconde nel profondo del suo cuore un immenso dolore provocato da quella malattia con cui ha dovuto combattere e, fortunatamente, a conviverci. Una patologia che ancora oggi porta su di sé delle conseguenza sulla vita del ragazzo.

Ma che cosa è successo al ragazzo?
Ignazio Boschetto ha dovuto fare i conti contro malattia che prende il nome di agenesia. Ma che cosa colpisce questa patologia in particolare?

Ignazio Boschetto e l’agenesia

Ignazio Boschetto ha quindi sofferto di agenesia, una malattia nata a causa della mancanza di un organo completo. In particolar modo il ragazzo è nato con un rene non sviluppato del tutto.

Si tratta di una problematica che avviene a livello embrionale e che crea dei problemi già dopo i primi istanti di vita del nascituro. Una patologia con cui Ignazio Boschetto si trova a combattere da quando ha esalato il suo primo respiro.

E così Ignazio ha dovuto affrontare non poche difficoltà a causa di questa patologia che non gli ha dato la possibilità di vivere un’esistenza normale come quella dei suoi coetanei.

Come sta oggi

Ignazio Boschetto quindi ha combattuto e combatte ancora oggi contro questa patologia che fortunatamente non gli è stata da ostacolo per la sua carriera. Nonostante tutto, il ragazzo è stato in grado di farsi valere e ritagliarsi uno spazio nel vasto mondo della musica.


Un ragazzo che non si è mai dato per vinto nemmeno quando si è trovato faccia a faccia con un altro terribile male, un tumore.

È questo ciò che è stato diagnosticato alla madre anche se la donna, circondata dall’affetto della sua famiglia, è riuscita a sconfiggere questo terribile mostro.