Alessia Marcuzzi, orrendo risveglio per la showgirl: la notizia è delle peggiori

Colpo durissimo all’indirizzo di Alessia Marcuzzi e dei suoi fans, i quali non vedevano l’ora di poter riabbracciare una delle conduttrici televisive più amate dell’intero palinsesto italiano. Purtroppo infatti, la recente notizia a cui facciamo riferimento ha spiazzato chiunque. Ecco tutti i dettagli

Dopo una carriera trascorsa per la maggior parte sulle frequenze dei canali Mediaset, poco prima della scorsa estate Alessia aveva annunciato di voler prendersi del tempo per sé stessa. Con un lungo messaggio pubblicato sui social network aveva infatti comunicato il suo addio al Biscione, ringraziando le tante persone che le sono state vicine in tutti questi anni.

 

Alessia Marcuzzi (Websource)

Nel frattempo in effetti, la Marcuzzi si è dedicata ad altri tipi di attività come ad esempio quella imprenditoriale. La donna ha fondato nel 2012 un’azienda, di cui dal 2015 ne è diventata unica proprietaria, che produce prevalentemente borse ed accessori vari in pelle realizzati a mano, il tutto rigorosamente made in Italy.

Al termine di un periodo in cui si è pertanto allontanata dalla tv, la conduttrice di Roma sembrava pronta a fare finalmente il suo ritorno. A differenza del passato però, Alessia non lavorerà in Mediaset bensì nell’Azienda televisiva di Stato. Purtroppo, per rivederla all’opera sembra che invece dovremo attendere ancora un po’ di tempo. Andiamo a scoprire cosa è successo.

Alessia Marcuzzi, pessime notizie per la presentatrice televisiva: il ritorno è rimandato

Tra circa due mesi la Marcuzzi avrebbe dovuto fare il suo debutto alla guida di un programma tutto nuovo sulle frequenze di Rai Due. La data di inizio era infatti stata fissata per il prossimo 22 novembre ma, stando a quanto svelato da Dagospia, il format presentato da Alessia è destinato a slittare.

Alessia Marcuzzi (Websource)

Con grande rammarico da parte dei suoi fans, la trasmissione intitolata “Boomerissima” sembrerebbe esser rimandata addirittura al 2023. Sulle cause di tale rinvio regna per ora una coltre di mistero, anche se il portale di Roberto D’Agostino ha cercato di fare chiarezza in tal senso.

Su Dagospia si è parlato di presunti problemi relativi allo “studio” ed al “budget”. Ovviamente è doveroso sottolineare che si tratta soltanto di indiscrezioni, dato che le effettive ragioni non sono state rivelate dai vertici Rai. L’unica cosa certa è che per assistere al ritorno sul piccolo schermo della Marcuzzi bisognerà attendere ancora un po’ di tempo, quantomeno fino al mese di gennaio prossimo. In situazioni come queste l’amarezza è tanta così come era tanto il desiderio di rivedere la showgirl all’opera, per giunta in una trasmissione completamente inedita.