Mara Venier, la confessione è lacerante: la presentatrice devastata dall’atroce situazione

Recentissimamente, Mara Venier ha aperto il suo cuore nel racconto di uno straziante dramma. In passato, la nota conduttrice televisiva ha affrontato una situazione ai limiti della tragedia, come rivelato da lei stessa durante il corso di un’intervista

La nota settantunenne veneziana ha sposato il suo attuale marito Nicola Carraro nel giugno del 2006. Il produttore cinematografico e la presentatrice tv sono uniti da un sentimento sincero, come testimoniano le belle parole spese reciprocamente dai due in più occasioni. Un’altra prova del loro amore l’abbiamo grazie ai social network, dove spesso e volentieri la coppia si rende protagonista di simpatici siparietti legati alla vita di tutti i giorni.

 

Mara Venier (Websource)

Nel passato della Venier, tuttavia, ci sono stati anche altri grandi amori. Insieme a Francesco Ferracini, compianto attore venuto a mancare nel 2016, la Zia Mara ha dato alla luce la sua primogenita Elisabetta. Successivamente invece, la showgirl ha messo al mondo un altro figlio, il cui nome corrisponde a quello di Paolo, frutto della storia sentimentale con Pier Paolo Capponi, deceduto anch’egli pochi anni orsono.

Negli anni seguenti la conduttrice ha vissuto altre storie molto intense, come ad esempio quella con Jerry Calà. I due, che al giorno d’oggi sono molto amici, nel 1984 sono addirittura convolati a nozze, le quali però sono terminate dopo circa un anno. Della vita della Zia più famosa della tv ha fatto parte inoltre Renzo Arbore, con il quale è stata unita da una relazione sentimentale terminata nella seconda metà degli anni novanta.

Mara Venier, la triste confessione della conduttrice: le sue parole sono terrificanti

Tra le varie appassionanti storie vissute dalla Venier ce n’è anche una che lei non ricorda di certo con piacere. Recentemente infatti, nel corso di una lunga intervista al Corriere della Sera, la conduttrice ha ripercorso un doloroso ricordo appartenente al suo passato. Tempo fa, la Zia Mara ha affrontato una situazione atroce dovuta alla violenza che un ex compagno ha esercitato nei suoi confronti.

Mara Venier (Websource)

“Ho avuto un ex compagno violento. Molto violento. Mi picchiava. È arrivato a cercare di uccidermi”, queste le agghiaccianti parole della showgirl riportate anche dal portale tgcom24.mediaset.it. Il drammatico evento rivelato dalla Venier ha lasciato tutti senza parole, vista la gravità degli episodi da lei descritti. Le frasi della conduttrice sono anche una sorta di monito per altre donne che si sono trovate, o che si trovano, nella medesima situazione.

Lei, infatti, ha affermato che il suo ex violento diceva di amarla, a tal punto da non accettare il termine della loro storia, cosa che purtroppo accade ancora oggi troppo spesso: “Era un uomo che non ha accettato la fine della nostra storia. Diceva di amarmi ancora. Ma questo non è amore. Sono uomini che si sentono proprietari del tuo corpo e della tua anima. E ti distruggono”.