Antonella Clerici, la strenua battaglia contro il brutto male: la confessione è struggente

Dietro ai suoi modi di essere allegri e a quel sorriso sempre stampato in volto, Antonella Clerici nasconde un animo fragile e sensibile. A dimostrazione del fatto è la difficile di battaglia che ha dovuto portare avanti e vincere contro uno dei mali più brutti.

Antonella Clerici è una di quelle conduttrici che sanno farsi amare e apprezzare da chiunque. Di sicuro il merito va anche al suo buon cuore e alla voglia di offrire aiuto a tutte le persone in difficoltà.

Un ringraziamento particolare alla conduttrice viene fatto proprio da lui, da Fulvio Marino, un personaggio che deve molto alla compagna di Vittorio Garrone. Ma cosa è successo tra i due?

Il rapporto che c’è tra Antonella Clerici e Fulvio Marino

Antonella Clerici è riuscita a contagiare con la sua positività anche lui, Fulvio Marino. Un uomo che non stava passando uno dei periodi più belli della sua vita ma che ha avuto la fortuna di incontrare sul suo percorso la conduttrice di E’ sempre mezzogiorno.

È proprio a lei che Marino deve molto al punto che è arrivato a definire la Clerici come “una di quelle persone che ti insegnano con l’esempio, semplicemente osservandole“.

Egli sottolinea ancora una volta quanto la donna abbia delle grandissime capacità comunicative al punto che sembra essere proprio questo il suo punto forte anche per riuscire a mettersi in contatto con il suo pubblico.

Fulvio Marino infatti afferma che Antonella Clerici è in grado di raggiungere chiunque senza “fare la professoressa” oppure” usare paroloni complessi “.

Pare infatti che Fulvio abbia una grandissima stima nei confronti della donna. Ma per quale motivo tra i due c’è un rapporto così forte?

Il ruolo fondamentale di Antonella Clerici

Fulvio Marino ha scelto di condividere pubblicamente la sua storia e di ringraziare apertamente Antonella Clerici, donna che è stata in grado di portare la luce in uno dei periodi più bui della sua vita.

L’esperto di panificazione, che da tempo lavora fianco a fianco con la Clerici nel programma È sempre mezzogiorno, ha dichiarato: “Lei ha riacceso la luce dentro di me”.

Infatti, nel periodo del lockdown, Marino è stato costretto ad abbandonare il momentaneamente il suo lavoro da consulente, una situazione che ha provocato un grandissimo buio dentro di lui. Fortunatamente però la solarità e l’allegria di Antonella lo hanno contagiato al punto da riportarlo sulla strada giusta “Le sarò sempre riconoscente, ha visto in me quelle qualità che non riuscivo a mettere a fuoco per reagire”.