Eleonora Daniele, la tragedia raccontata in diretta: il bilancio delle vittime è drammatico

Una tragedia avvenuta in Italia, un argomento di cui ha parlato a lungo Eleonora Daniele. Ma che cosa è successo?

Nelle ultime ore il maltempo sta creando non pochi disagi in una parte precisa dell’Italia. Si tratta di un argomento che è stato affrontato molto sui canali Rai, in particolar modo su Rai 1.

Eleonora Daniele una di quelle conduttrici che riesce a trattare al meglio qualsiasi tipo di argomento. È stata proprio lei ad aver avuto il terribile compito di condividere in diretta tv, uno dei bilanci più duri che l’Italia si è trovato ad affrontare in questi ultimi giorni.

Si tratta di persone che hanno perso la vita, uomini e donne che da momento all’altro hanno perso ogni cosa. Un bilancio molto difficile da accettare in cui per il momento vede la presenza di 11 vittime. Non mancano poi coloro che sono stati tratti in salvo e ricoverati in ospedale. Una situazione drammatica in cui lo stesso capo dei vigili del fuoco ha affermato: di ““E’ piovuto in qualche ora un terzo di quello che normalmente piove in queste zone in un anno. In alcune zone ha piovuto il doppio di quello che piove in estate. E stato un quantitativo di acqua che si è riversato sui territori in maniera repentina portando scompiglio e morte”.

Il racconto di Eleonora Daniele durante la puntata di Storie italiane

Un argomento molto drammatico e delicato di cui ha parlato a lungo Eleonora Daniele durante il programma trasmesso su Rai 1. E ciò che è accaduto venerdì 16 settembre una giornata in cui al centro dell’attenzione c’era proprio l’alluvione nelle Marche.

La puntata è iniziata con alcune notizie che hanno sconvolto tutti i telespettatori “Sono trecento i vigili del fuoco al lavoro tra Ancona e Pesaro. Purtroppo ci sono stati sette morti (saliti poi a 11)”
In seguito c’è stato poi il collegamento con il TGR Marche, in cui si è venuto a conoscenza del fatto che il livello dell’acqua era sceso. Una situazione a dir poco spaventosa provocata dalla violenza dell’acqua che scorreva imperterrita.

Al suo passaggio ha travolto alberi e macchine. Eleonora Daniele però ha lasciato largo spazio alla notizia di un bambino indifeso, una piccola vita dispersa anche se la madre però sembra essere riuscita a trovare riparo. “Il bambino era in macchina con sua mamma. Quando l’acqua li ha travolti, la madre è riuscita a salvarsi ma ha perso di vista il figlio”.

In seguito il microfono è passato a Daniele Mocio, uno degli ospiti in studio, il quale ha raccontato che l’acqua caduta durante le ultime ore nella provincia di Ancona può essere paragonata a ben sei mesi di precipitazioni.